Al via la seconda edizione di Verso la maturità al Candiani

Mestre (VE) - Dopo il successo della prima edizione, ritorna al Centro Culturale Candiani, la rassegna Verso la maturità. Lezioni di letteratura ad uso e consumo degli studenti e delle persone colte. Il ciclo di appuntamenti, a cura di Bruno Rosada è dedicato ai principali autori del secolo scorso e prende il via, mercoledì 20 febbraio alle ore 15.30, con Giacomo Leopardi e la sua influenza sulla letteratura del Novecento.
Quest’anno l’andamento sarà più vario e se possibile più aderente alle esigenze della storiografia letteraria, rimanendo nell’ambito di  tre tipi di tematiche: profili di singoli autori, ineliminabili, analisi di singole opere, aree culturali. Primi destinatari dell'iniziativa sono senza dubbio gli studenti dell'ultimo anno delle superiori che devono sostenere tra pochi mesi "l'esame di maturità", ma anche coloro che hanno nostalgia degli anni di scuola e sono motivati a seguire una lezione di letteratura una volta alla settimana.
I docenti sono volutamente assortiti: docenti liceali e docenti universitari. Le differenze di stile e di impostazione non sono molto sensibili, però ci sono, perché differenti sono le finalità dei due livelli di insegnamento ed è importante che, a parte l'apprendimento dei contenuti, gli uditori più giovani comincino ad abituarsi alla dimensione universitaria.

Il programma prosegue mercoledì 27 febbraio, ore 15.30 con  Federico De Roberto e la narrativa della fine dell’Ottocento-Gianfranco Pontini; mercoledì 5 marzo, ore 15.30 Il Piacere di Gabriele D’Annunzio: analisi dell’opera-Lucia De Michieli; mercoledì 12 marzo, ore 15.30 Pascoli e la letteratura del Decadentismo-Gilberto Pizzamiglio; mercoledì 19 marzo, ore 15.30 Benedetto Croce e la cultura italiana del Novecento-Bruno Rosada; mercoledì 26 marzo, ore 15.30 La letteratura del Neorealismo-Gilberto Pizzamiglio; mercoledì 2 aprile, ore 15.30 La letteratura degli anni Sessanta tra consumo e avanguardia-Tiziana Agostini; mercoledì 9 aprile, ore 15.30 Eugenio Montale-Ricciarda Ricorda; mercoledì 16 aprile, ore 15.30 Il teatro pirandelliano nella drammaturgia italiana contemporanea-Paolo Puppa; mercoledì 23 aprile, ore 15.30 Il mito dell’America negli scrittori italiani del Novecento-Ilaria Crotti.

Ingresso libero sino ad esaurimento posti