Al Palasport Forum di Pordenone di scena il grande metal con i Nightwish

ConCerti
[img_assist|nid=17281|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]PORDENONE - Dopo i pienoni registrati negli ultimi anni (Korn e Megadeth nel 2008, Deep Purple nel 2007) il Palasport Forum di Pordenone riapre le porte al grande metal: i Nightwish in concerto. Dopo il sold-out dello scorso anno al Palalido di Milano, il gruppo finlandese a grande richiesta ritorna in Italia per due imperdibili concerti: il 30 marzo a Mantova e martedì 31 marzo al Palasport Forum di Pordenone. Non finiscono qui le sorprese in grande stile, poiché a fare da apripista ai Nightwish saranno i danesi Volbeat. Di recentissima formazione, si sono aggiudicati in patria, nell’anno appena trascorso, l’Award come miglior band danese e miglior album del 2008. Saliti alla ribalta delle cronache dapprima come band supporto di gruppi storici quali Metallica e Megadeth, i Volbeat hanno raggiunto nel panorama internazionale del metal la definitiva consacrazione con l’ultimo album Guitar Gangsters & Cadillac Blood, che ha evidenziato l’innovazione del loro sound, un perfetto mix tra il rock più metallico e i toni melodici della musica anni Sessanta, oltre alla predominanza nelle canzoni di temi quali l’amore e tutte le sue conseguenze, sia positive che negative. I Nightwish nati nel 1996 da un’idea del leader Tuomas Holopainen, hanno pubblicato il loro primo album Angels Fall First l’anno successivo. Dopo altri due dischi di discreto successo, la band si consacra definitivamente come una delle migliori sulla scena musicale metal nordeuropea nel 2002, con l’uscita dell’album Century Child, disco di platino in Finlandia nel giro di due ore e successivamente disco di platino in appena due settimane, il cui relativo tour[img_assist|nid=17282|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=510] li porterà a girare sia l’Europa che il Sud America (dove quasi tutti i concerti registreranno il tutto esaurito). A seguito di questo strepitoso successo, il gruppo inizia a lavorare ad un nuovo entusiasmante progetto che si concretizzerà nella presentazione della nuova fatica discografica intitolata Once nel 2004, dando vita al tour mondiale che li porterà ad esibirsi in oltre 130 date: dalla Polonia alla Slovenia, Portogallo, Danimarca, Grecia per poi continuare in Giappone, Australia, Colombia ed Ecuador, arrivando finalmente negli Stati Uniti. Al termine del tour mondiale e dopo un periodo di pausa che ha visto l’allontanamento della cantante Tarja Turunen e la sua sostituzione con la bravissima Anette Olzon, il gruppo è ritornato sulle scene più forte che mai nel 2007 proponendo il nuovissimo Dark Passion Play ed il successivo European Passion Tour nel 2008. Lo show di Pordenone si preannuncia quindi come assolutamente imperdibile, grazie prima di tutto alle inconfondibili sonorità ed alle notevoli doti espressive live della band, il tutto accompagnato da scenografie ed allestimenti assolutamente spettacolari. Il concerto è organizzato da Azalea Promotion, in collaborazione con il Comune di Pordenone e Barley Arts. Martedì 31 marzo 2009, ore 21:00 Palasport Forum - PORDENONE Nightwish in concerto Anette Olzon: voce Tuomas Holopainen: tastiere Emppu Vuorinen: chitarra Jukka Nevalainen: batteria Marco Vietala: basso e voce Biglietti: Ingresso Unico € 35.00 + d.p. € 5.25 = € 40.25 I biglietti sono già in vendite nel circuito online Ticket One (http://www.ticketone.it) e nelle prevendite autorizzate Azalea Promotion e Box Office. Info: Azalea Promotion Tel: 0431510393 info@azalea.it www.azalea.it