Andrea Crozzoli, il direttore di Cinemazero, nella giuria della sezione Giornate degli Autori della Mostra del Cinema di Venezia

ConSequenze
PORDENONE - ll direttore di Cinemazero, Andrea Crozzoli, sarà nella giuria della sezione Venice Days - Giornate degli autori della 66. Mostra del Cinema di Venezia, in rappresentanza di Europa Cinemas, il coordinamento che riunisce quasi 2.000 sale cinematografiche in 43 paesi europei.   Venice Days - Giornate degli autori, la sezione della Mostra del Cinema di Venezia, promossa dalle associazioni dei registi italiani, costituisce all'inteno della Mostra la più importante importante vetrina per il cinema di domani e per il cinema indipendente.Il cinema indipendente, il cinema degli autori, il cinema della creatività hanno trovato ormai da sei anni a Venezia la loro casa e la loro bandiera nella sezione autonoma Venice Days - Giornate degli autoriS, promossa dalle associazioni dei registi italiani. Cinemazero, da sempre attento a dare spazio e risalto alle produzioni cinematografiche indipendenti e ai giovani registi emergenti, è dunque particolarmente orgoglioso di poter dare il proprio contributo alla Mostra di Venezia, che per l’edizione 2009 ha in serbo quindici anteprime mondiali e altrettanti paesi rappresentati. Uno sguardo eurocentrico per le Giornate degli autori, che però si allarga per raccogliere testimonianze che vanno ben oltre i paesi dell'Unione Europea. Sono dodici i lungometraggi della selezione, sei i documentari e quattro le opere prime che saranno presentate, che si alimentano della realtà di ieri e di oggi senza trascurare l'ironia e le provocazioni. Info: www.venice-days.com