Jarach Gallery Venezia

Il montaggio concettuale del lavoro di Mirko Smerdel (Firenze, 1978) è frutto di un’indagine sui significati del simbolismo architettonico, in cui

Nulla sembra che appartenga così tanto al suo tempo quanto lo sguardo di un’epoca verso il futuro. (A.C.

Subscribe to RSS - Jarach Gallery Venezia