Adriatica. Un omaggio a Zoran Music a Ca’ Pesaro

Art&Fatti

VENEZIA - Dall’8 aprile al 15 maggio la Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro, presenta Adriatica. Un omaggio a Zoran Music, che ospita alcune incisioni realizzate, tra il 1959 e il 1961 e ispirate dai frequenti ritorni in Istria e Dalmazia.

Nel percorso di valorizzazione, approfondimento e riscoperta dei fondi museali che la Galleria di Ca' Pesaro ha intrapreso in Sala 10 – che con il recente ri-allestimento del Museo diviene un vero e proprio white cube, piccola galleria all'interno del grande museo dove presentare inediti dalle collezioni, significative sperimentazioni di giovani artisti, riscoperte e saggi significativi di videoarte e videografia - si apre ora la mostra 'omaggio al maestro goriziano.

Zoran Music (Boccavizza – Gorizia, 1909 – Venezia, 2005), nato in una Gorizia ancora austro-ungarica e cresciuto tra le rocce carsiche, crea immagini evocatrici, dove forme e materie si intensificano nel ricordo, liberandosi dell'elemento figurativo.

All'importante nucleo grafico, pervenuto a Ca' Pesaro nel 1977 grazie alla generosità dell'artista, che consta di otto lavori, si affiancano due dipinti, premiati rispettivamente alla Bevilacqua La Masa del 1947 e alla Biennale di Venezia del 1950,  ispirati dai medesimi luoghi e dalle stesse atmosfere, e risolti con una pittura meditativa, dalle lievi e modulate vibrazioni luministiche. La mostra, curata da Silvio Fuso e Cristiano Sant, si compone delle seguenti opere: Terre dalmate, Terre adriatiche, Terre d’Istria, Terre dalmate tutte acquaforti del 1959; Lieu ouvert, un'acquatinta del 1961; Terre brisée, un'acquaforte del 1961; Motivo dalmata con cavalli, un'acquaforte del 1972; Donne dalmate, una tempera su cartoncino del 1947 e Motivo dalmata, un olio su tela del 1950. 

Dall'8 aprile al 15 maggio 2011

Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna, Santa Croce, 2076 - VENEZIA

Zoran Music - Adriatica. Un omaggio a Zoran Music

Vernissage: venerdì 8 aprile, alle ore 12:00 per la stampa

A cura di Silvio Fuso e Cristiano Sant

Orario:dalle ore 10:00 alle ore 18; chiuso lunedì

Biglietti: Ingresso con il biglietto del museo intero 8,00 euro, ridotto 5,50 euro. Gratuito per residenti e nati nel Comune di Venezia; bambini 0/5 anni; portatori di handicap con accompagnatore; guide autorizzate; interpreti turistici* che accompagnino gruppi; capigruppo (gruppi di almeno 15 persone previa prenotazione); membri I.C.O.M.

Info: Musei Civici Veneziani

call center 848082000 (dall’Italia)

tel. 04142730892 (dall’estero)

info@fmcvenezia.it

www.museiciviciveneziani.it