Arte contemporanea dalle collezioni d’arte del Gruppo Giovani Pittori Spilimberghesi in mostra a Monfalcone

Verniss@ge

Monfalcone (GO) - Opere di Altan, Alviani, Cascella, Celiberti, Crepax, Fellini, Jacovitti, Yoko Ono, Munari, Rotella, Sottsass, Vedova e tanti altri costituiscono il corpus della mostra Collezioni d’arte: omaggio alla città di Spilimbergo che inaugura venerdì 5 aprile ala Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone.

Il ricchissimo percorso espositivo prevede ben settanta opere di prestigiosi artisti, tutte provenienti dalla collezione del Gruppo Giovani Pittori Spilimberghesi, associazione culturale costituitasi nel 1973 ad opera di sette artisti (fra cui Cesare Serafino, coordinatore della mostra) per la gestione libera e indipendente delle proprie attività artistiche.

Il Gruppo, che opera da ormai quarant’anni nel campo delle arti plastiche e visive, ha sviluppato importanti collaborazioni grazie alle quali ha contribuito alla valorizzazione del patrimonio ambientale, archeologico, architettonico ed artistico del proprio territorio, realizzando opere di salvaguardia e ricomposizione del tessuto storico urbano e di riqualificazione di spazi pubblici.
L’apertura della Quadreria d’Arte di Spilimbergo presso Palazzo Tadea testimonia concretamente le tante e diverse collaborazioni con artisti, associazioni ed istituzioni fra i più diversi.

La mostra Collezioni d’arte: omaggio alla città di Spilimbergo, riproposta ora a Monfalcone, presenta settanta opere – diverse per formato e tecnica – realizzate da altrettanti artisti di fama internazionale e dedicate alla città di Spilimbergo, opere raccolte nel corso di questi quarant’anni dal gruppo spilimberghese.

Nel periodo in cui è allestita la mostra Collezioni d’arte: omaggio alla città di Spilimbergo avrà luogo Galleria Musicale, la fortunata iniziativa, giunta alla sua ottava edizione, che prevede l’esecuzione di alcuni concerti nello spazio originale ed inconsueto della Galleria Comunale d’Arte Contemporanea.
A realizzare l’iniziativa, insieme all’Assessorato alla Cultura del Comune, è questa volta la sezione di Gorizia dell’USCI – Unione Società Corali Italiane, che raccoglie oltre quaranta cori, fra gruppi di adulti e di bambini, sparsi su tutto il territorio provinciale.
I concerti di Galleria Musicale vol. 8 – Galleria di Voci hanno inizio alle ore 11.00 e sono ad ingresso libero; gli appuntamenti in programma i giorni 14 e 28 aprile saranno presentati da Franco Ongaro.

Ad aprire la rassegna, domenica 14 aprile, è il Coro Giovanile Audite Juvenes di Staranzano diretto da Gianna Visintin. Nel loro ricco programma, che prevede anche la presenza di Michela Dapretto (violino) e di Cristian Cosolo (pianoforte), spiccano alcuni canti tradizionali (yiddish, irlandese) ed una pagina di Mozart (Trinkkanon). Nel corso della stessa mattina si esibisce anche il Coro Bodeča Neža di San Michele del Carso, diretto da Mateja Černic; anche il loro programma propone un ampio ventaglio di canti popolari (istriano, sloveno, resiano, messicano).
Domenica 21 aprile è invece la volta del Gruppo Vocale Vocal Cocktail diretto da Maria Chiara Carpenetti, formazione originale nel panorama della coralità isontina per l’eclettico repertorio pop e jazz. A loro il compito di dare voce a qualche celebre spiritual e alla musica di alcuni grandi musicisti molto diversi fra loro: Billy Joel, Antonio Carlos Jobim, Astor Piazzolla.
A chiudere Galleria Musicale vol. 8, domenica 28 aprile, sono due cori giovanili. Le Note Allegre di Ronchi dei Legionari, diretto da Marta Furlan e accompagnato al pianoforte da Cristian Cosolo, si esibisce in alcune celeberrime pagine di Andrew Lloyd Webber ma anche nell’energica musica di Freddie Mercury (di cui sarà eseguita Bohemian Rhapsody).
Il Coro Giovanile Arcobaleno di Mossa, infine, diretto da Anita Persoglia e sostenuto dal pianoforte di Christian Federici, si cimenta con brani, fra gli altri, dei Coldplay (Viva la vida), di Adele (Someone Like You), Leonard Cohen (Hallelujah) e Nicola Piovani (Beautiful that way).

È con viva soddisfazione – sottolinea l’Assessore alla Cultura Paola Benes – che ospitiamo in Galleria linguaggi artistici diversi legati dall'unico filo dell'armonia e della coralità. Un coro di grandi Artisti che hanno reso omaggio alla città di Spilimbergo e che inaugura un prezioso rapporto di collaborazione tra i Giovani Pittori Spilimberghesi e la città di Monfalcone. Ma giovani sono anche le voci dei cori che sentiremo nei concerti della domenica, grazie alla generosità dell'USCI provinciale. Per non perdere l'abitudine ai bei momenti di cultura che sono tra i pochi in grado di offrirci gioia e fiducia nel futuro.
Così Lorena Fain, Presidente dell’USCI di Gorizia: abbiamo colto con grande piacere l’occasione di collaborare con il Comune di Monfalcone nell’organizzazione di Galleria di Voci. L’Amministrazione Comunale si è sempre dimostrata sensibile nei confronti della nostra associazione, appoggiando le iniziative proposte e concedendo spazi e supporto logistico. Per questa occasione abbiamo voluto mettere in campo soprattutto i giovani, che sono il futuro della nostra associazione.

Dal 5 al 28 aprile 2013

GC.AC.- Galleria Comunale d'Arte Contemporanea, Piazza Cavour 44 -  Monfalcone (GO)

Collezioni d’arte: omaggio alla città di Spilimbergo – Opere dalla collezione
del Gruppo Giovani Pittori Spilimberghesi

A cura di Cesare Serafino

Vernissage: venerdì 5 aprile, alle ore 18.00 con una presentazione critica di Gianfranco Ellero e Roberto Iacovissi ed una testimonianza del pittore e critico d’arte Gillo Dorfles

Orario: giovedì e venerdì, ore 16.00 – 19.00; festivi e prefestivi ore 10.00 – 13.00 e 16.00 – 19.00

Ingresso libero

Organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Monfalcone con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la mostra è curata dal Gruppo Giovani Pittori Spilimberghesi “Leoluca Vincenzo Visalli” insieme al Centro Friulano Arti Plastiche.

Info: tel. 0481 494 369
galleria@comune.monfalcone.go.it