Pietro Bembo e Lucrezia Borgia accolgono le donne a Padova

Pocket News

PADOVA - Pietro Bembo e Lucrezia Borgia accolgono gratuitamente tutte le signore e signorine, nella Festa loro dedicata l'otto marzo, alla mostra Pietro Bembo e l'invenzione del Rinascimento. Capolavori da Bellini a Tiziano da Mantegna a Raffaello in corso a Padova fono al 19 maggio 2013 a Palazzo del Monte di Pietà.

Pochi come lui hanno conosciuto pene e passioni d'amore. Vissute e raccontate in modo sublime e per i suoi tempi in maniera assolutamente rivoluzionaria. Negli Asolani, ad esempio, sono descritte le pene d'amore di un uomo, mettendo così in luce sentimenti che sino ad allora era impensabile fossero esternati pubblicamente da parte di un uomo che fosse tale.

Di amori Bembo ne visse molti e tutti molto intensamente. Ma quello che più colpisce i visitatori della grande mostra di Palazzo del Monte è l'amore, celeberrimo, che lo legò a Lucrezia Borgia, bellissima figlia del Papa e moglie del Duca di Ferrara. Una relazione pericolosa e folle, testimoniata in mostra da due reperti molto singolari: il ricciolo di biondi capelli che lei si tagliò per donarli all'amante il quale, da parte sua, le dedicò il suo capolavoro letterario, gli Asolani appunto, e un meraviglioso bracciale d'oro a forma di serpente.  Tutto questo prima di dover fuggire da Ferrara perché il legame era ormai di pubblico dominio e non poteva essere ulteriormente ignorato dal marito di lei.

Nel nome di Pietro e Lucrezia, donne di ogni età potranno, l'8 marzo, ammirare gratuitamente la mostra e conoscere così da vicino un uomo di cultura e di passioni, letterato e cardinale, convinto estimatore dell'amore.

Dal 2 febbraio al 19 maggio 2013

Palazzo del Monte di Pietà - Piazza Duomo 14 - PADOVA

Pietro Bembo e l'invenzione del Rinascimento
Capolavori da Bellini a Tiziano da Mantegna a Raffaello

A cura di Guido Beltramini, Davide Gasparotto, Adolfo Tura

Orario: feriale, 9-19, sabato e festivi 9-20. Chiuso i lunedì non festivi

Info: tel 0498779005
info@coopbembo.com
www.mostrabembo.it
padovacultura.padovanet.it