Postwar. Protagonisti italiani alla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia

E20
Dal 23 febbraio al 15 aprile in mostra Fontana, Dorazio, Castellani, Scheggi, Aricò

VENEZIA -  La Collezione Peggy Guggenheim di Venezia ospita, dal 23 febbraio al 15 aprile 2013, la collettiva Postwar. Protagonisti italiani, curata da Luca Massimo Barbero. In mostra opere di Lucio Fontana, Piero Dorazio, Enrico Castellani, Paolo Scheggi, Rodolfo Aricò, cinque indiscussi protagonisti dell'arte contemporanea italiana.

Un percorso espositivo che “rilegge” l’idea di arte italiana a partire dal superamento dell’Informale. Gli artisti presenti, utilizzando il linguaggio pittorico degli appena nati anni Sessanta, portarono agli occhi del pubblico internazionale la scena artistica italiana che tramite un nuovo modo di dipingere utilizzò la forza cromatica e la simbologia del monocromo come elementi visivi e concettuali.

L’esposizione, che si sviluppa cronologicamente sala per sala, intende presentare al pubblico la sperimentazione di ciascun autore, dimostrando come, proprio a partire da Fontana, le generazioni successive abbiano raggiunto pienamente un linguaggio pittorico personale in un momento ben specifico della loro produzione, tra gli anni ‘60 e ’70 del XX secolo.

Postwar. Protagonisti italiani riserva al pubblico due preziosi momenti. Un particolare omaggio a Paolo Scheggi, artista toscano prematuramente scomparso, che il grande pubblico riscopre in questa occasione riconoscendone l'attualità di sperimentatore dalla profonda sensibilità artistica, in mostra con otto lavori, tra cui Intersuperficie curva bianca del 1963, opera recentemente donata al museo veneziano da Franca e Cosima Scheggi. Uno speciale approfondimento è riservato a Rodolfo Aricò, in concomitanza con la realizzazione di una pubblicazione sulla sua produzione artistica degli anni ’60, a cura dell’Archivio Rodolfo Aricò, grazie alla cui collaborazione sono state realizzate le due sale a lui dedicate.

Dal 23 febbraio al 15 aprile 2013

Collezione Peggy Guggenheim, Palazzo Venier dei Leoni, Dorsoduro 701 - VENEZIA

Postwar. Protagonisti italiani

Artisti: Lucio Fontana, Piero Dorazio, Enrico Castellani, Paolo Scheggi, Rodolfo Aricò

A cura di Luca Massimo Barbero

Vernissage: venerdì 22 febbraio, alle ore 12:00 conferenza stampa di presentazione; ingresso su invito

Orario: tutti i giorni, tranne martedì, dalle 10.00 alle 18.00 10-18. Aperto il 1° maggio

Biglietti: intero 14 €, ridotto 12 €

Info: tel. 0412405411

info@guggenheim-venice.it

www.guggenheim-venice.it

Nelle immagini:  Enrico Castellani, Superficie angolare rossa (particolare), 1961, Acrilico su tela, 80 x 60 x 60 cm, Collezione dell’artista

Lucio Fontana (1899-1968), Concetto spaziale, 1951, Olio su tela, cm 85,1x66, Fondazione Solomon R. Guggenheim, Venezia, Collezione Hannelore B. e Rudolph B. Schulhof, lascito Hannelore B. Schulhof, 2012, © Fondazione Lucio Fontana, Milano, by SIAE 2013

Paolo Scheggi (1940-1971), Intersuperficie curva dal giallo (particolare), 1969, Acrilico su tele sovrapposte, cm 120 x 120, Collezione Franca e Cosima Scheggi

Rodolfo Aricò (1930-2002), Struttura, 1967, Olio su tela 262x200 cm, Courtesy A arte Studio Invernizzi, Milano, Foto Bruno Bani, Milano, © Archivio Rodolfo Aricò, Milano

Piero Dorazio, Unitas, 1965, Olio su tela, 45,8 x 76,5 cm, Collezione Peggy Guggenheim, Venezia 76.2553 PG 168 © Piero Dorazio, by SIAE 2008