arte

E20

Illegio (UD) - Inaugurata a Roma lo scorso febbraio, Il Cammino di Pietro è la straordinaria mostra che ripercorre la vicenda dell'apostolo Pietro, il pescatore di uomini e racconta la fede come un’avventura incantevole e drammatica.

Verniss@ge
[img_assist|nid=3697|title=|desc=|link=none|align=left|width=89|height=130]TRIESTE - E' stata inaugurata venerdì 16 febbraio alla Biblioteca Statale di Trieste alla presenza del Direttore Marco Menato e della curatrice Marianna Accerboni la mostra Ugo Carà. Il segno 1926 – 1948. La rassegna è dedicata ai disegni, per la maggior parte inediti, creati in tale periodo dal grande e poliedrico scultore triestino e oggi appartenenti alla collezione degli antiquari Bottarel & Foi di Brescia.
Verniss@ge

[img_assist|nid=3635|title=|desc=|link=none|align=left|width=113|height=130]ROVIGO - Finalmente Mario Cavaglieri. Una vera retrospettiva su di lui mancava da molti anni e a colmare la clamorosa lacuna provvede la città in cui è nato, Rovigo, con una mostra ampia in cui i suoi selvaggi colori primordiali, che sconvolgono ancora i sensi raccontando di belle donne e di salotti alla page, si confronteranno con i toni più morbidi delle tele con cui nel suo rifugio di Peyloubère descriveva la pacata bellezza della natura.

Art&Fatti

[img_assist|nid=3618|title=|desc=|link=none|align=left|width=96|height=130]Moishe Segal alias Mark Zakharovic Šagalov, meglio noto come Marc Chagall, nasce in Russia alla fine del secolo XIX da una modesta famiglia ebrea. Partecipa all’ambiente artistico delle avanguardie senza affiliarsi a nessun movimento in particolare. La sua pittura si ispira alla cultura popolare russa ed alla religione ebraica traendone delle composizioni quasi magiche, dallo stile fumettistico e ingenuo.

Immortalia

[img_assist|nid=3612|title=|desc=|link=none|align=left|width=95|height=130] Nel 1981 il disegnatore Roberto Raviola aka Magnus non stava attraversando un grande momento: Lo Sconosciuto era sospeso e La compagnia della forca era finita (ed era stata letta da pochi). Di conseguenza il lavoro latitava. Venne in suo aiuto l’editore Barbieri di Edifumetto, che gli propose di dare forma ad un personaggio creato da Ilaria Volpe, Necron, una sorta di variante porno splatter del mostro di Frankenstein.

Immortalia

[img_assist|nid=3609|title=|desc=|link=none|align=left|width=97|height=130]Mario Alberti, nato a Trieste nel 1965, è entrato alla Sergio Bonelli Editore nel 1992. Inserito nello staff di Nathan Never, ha iniziato disegnando Il Canto della Balena, grazie al quale si aggiudicherà il Premio Albertarelli, nel 1994, …per il sorprendente livello di maturità del segno, unito alla forte sensibilità per i valori del bianco-nero e degli stilemi 'liberty'….

Calendidonna 2007

[img_assist|nid=3606|title=|desc=|link=none|align=left|width=101|height=130]UDINE - Inserito nelle manifestazioni di Udine porta a Oriente, la quarta edizione di Calendidonna racconta l’universo femminile cinese in una serie di tavole rotonde, spettacoli e attività sul territorio di cui verrà presentato prossimamente un dettagliato calendario. Punti di forza dell’edizione di quest’anno sono le sinergie operative che le varie istituzioni culturali cittadine hanno stretto fra di loro.

UDINE - È stata assegnata a Laura Gallo, 29 anni, diplomanda alla Scuola di specializzazione in Storia dell’arte dell’Università di Udine, la borsa di studio di 2000 euro istituita in memoria del pittore e insegnante friulano Giobatta Foschiatti. Il premio, giunto alla terza edizione, è riservato ai diplomandi della Scuola che nei tre anni di corso si sono distinti per impegno, sacrificio, costanza e forza di volontà.

Archi&Travi
[img_assist|nid=3591|title=|desc=|link=none|align=left|width=200|height=189]UDINE - E' stata inaugurata lo scorso 16 febbraio 2007  presso Palazzo Morpurgo a Udine,   verrà inaugurata la mostra dedicata ai progetti e alle architetture realizzate per la sua città natale da Gino Valle (Udine, 1923-2003),  uno dei maggiori protagonisti dell’architettura italiana del secondo Novecento.

Pagine