Born Into Brothels al Visionario nell'ambito dell’XI Forum Nazionale SaD

ConSequenze
UDINE - Venerdì 5 marzo si svolgerà al Visionario un evento speciale: nell’ambito dell’XI Forum Nazionale SaD – Il sostegno a distanza capitale sociale per lo sviluppo (Udine, 5 - 6 marzo) verrà proiettato il film Born Into Brothels di Zana Briski e Ross Kauffman, Premio Oscar 2005 per il Miglior Documentario.   Ideato, prodotto e diretto dalla fotografa newyorchese Zana Briski e dal filmaker Ross Kauffman, Born Into Brothels racconta la città di Calcutta attraverso la miseria dei bordelli e dei suoi quartieri a luci rosse. Per realizzare questo documentario la Briski ha coinvolto un gruppo di ragazzini (figli di prostitute) regalando loro delle macchine fotografiche per registrare e catturare la loro quotidianità degradata. La forza della storia risiede proprio nella capacità di questi ragazzi di filtrare la realtà e di restituirla attivando potenzialità artistiche altrimenti inespresse. Il documentario comincia con le prime lezioni della Briski al gruppo di bambini cui insegna a utilizzare il flash di notte, ad attendere prima di scattare la foto. Tra fatiscenti interni familiari, cani randagi, spezie e piccole azioni colte nel loro svolgersi, Born Into Brothels regala immagini che sanno indignare ma anche intensamente commuovere. Emozionante e capace di sollevare nuovi e brucianti interrogativi sull’India, Born Into Brothels, oltre ad aver vinto l’Oscar 2005 per il Miglior Documentario, è stato premiato nei maggiori festival internazionali dal Sundance Film Festival al Festival di Chicago, dal Festival di Seattle fino al Festival di Locarno. Venerdì 5 marzo alle ore 20.30 Visionario, via Asquini, 33 - UDINE Born Into Brothels (India/USA 2005, 85’, documentario) di Zana Briski, Ross Kauffman Ingresso libero   Info:  C.E.C., Centro Espressioni Cinematografiche tel. 0432/299545 ufficiostampa@cecudine.org www.cecudine.org