Cats: tutto esaurito per l’anteprima nazionale del musical evento al Giovanni da Udine

E20
[img_assist|nid=24537|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]UDINE – Sotto il segno di un perentorio sold out, lo spettacolo-evento Cats aprirà ufficialmente mercoledì 14 ottobre alle 20.45 la Stagione 2009/2010 del Giovanni da Udine, debuttando in anteprima nazionale con l’attesissima versione italiana griffata Compagnia della Rancia. Repliche, tutte esaurite, fino alla pomeridiana di domenica 18 ottobre. Tocca, dunque, al regista Saverio Marconi, al coreografo Daniel Ezralow, al ricco cast (il ruolo di Grisabella, ricordiamo, è stato affidato alla straordinaria Giulia Ottonello) e all’orchestra dal vivo cimentarsi nell’impresa di percorrere il poetico racconto dei Gatti Jellicle, i felini teatrali più noti al mondo. Felini notturni, sensuali, enigmatici e perciò cari ai poeti, a Baudelaire come a Thomas Eliot, tesa voce della desolazione novecentesca ma anche autore del divertissement in rima Old Possum’s Book of Practical Cats, poi messo trionfalmente in musica da Andrew Lloyd Webber (Jesus Christ Superstar, Evita, Il fantasma dell’opera). È notte. Come ogni anno, tutti i gatti della tribù Jellicle si sono dati appuntamento al chiaro di luna per onorare il vecchio capo, Deuteronomio, e per scoprire chi, nel corso della festa, riceverà l’onore di essere destinato al livello superiore, l’Heaviside Layer, [img_assist|nid=24539|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=424]rinascendo così a nuova vita. I gatti devono presentarsi, e raccontare la propria storia, ma la cerimonia viene presto interrotta da due avvenimenti: l’arrivo di Grisabella, l’affascinante gattina caduta in solitudine e in miseria dopo aver lasciato il gruppo, e l’incursione del malvagio Macavity, che rapisce Deuteronomio gettando gli altri gatti nello sconforto. Per salvare il capo, la tribù chiede aiuto a Mister Mistofeles e il magico felino porta a termine la missione. Quando il gruppo si è finalmente riunito, e la serenità sembra essere tornata, ecco ricomparire in scena Grisabella: sarà proprio lei, cantando la celebre e sempre splendida Memory (Ricordo), la prescelta di Deuteronomio? «È motivo di orgoglio e prestigio – sono parole di Marconi  – che la Really Useful Group, molto attenta nella concessione dei diritti dei propri lavori, abbia scelto la Compagnia della Rancia per un titolo storico come Cats, fenomeno indiscusso a livello mondiale da quasi 30 anni. La traduzione in italiano permetterà finalmente al pubblico del nostro Paese di entrare nel mondo di questi gatti così speciali, ascoltarne i loro racconti, condividere le loro emozioni e, per dirla con Eliot, ricordarsi che… un gatto non è un cane».  Al termine della rappresentazione di mercoledì 14 ottobre, per festeggiare l’avvio della nuova stagione, il foyer ospiterà un brindisi offerto dall’Associazione Nazionale “Le donne del Vino” (delegazione del Friuli Venezia Giulia) e una degustazione dei prodotti offerti da FriulTrota, Società Agricola Gortani, Prosciutterie Dok Dall’Ava.     [img_assist|nid=24315|title=|desc=|link=none|align=left|width=640|height=427] Stagione Teatrale 2009-2010 Dal 14 al 18 ottobre 2009 da mercoledì 14 a venerdì 16 ottobre, ore 20:45 sabato 17 ottobre, ore 16:00 e ore 20:45 domenica 18 ottobre, ore 16:00 Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento, 4 - UDINE Cats   tratto dal libro di T.S. Eliot Old Possum’s Book of Practical Cats su licenza di Anfi teatro Musica per conto di The Really Useful Group Ltd Compagnia della Rancia con orchestra dal vivo musica di Andrew Lloyd Webber coreografi e e regia associata di Daniel Ezralow regia di Saverio Marconi Anteprima Nazionale Info: tel. 0432248418 info@teatroudine.it http://www.teatroudine.it