Pasquale Squitieri e Marc Scialom ospiti a Trieste della rassegna I mille occhi 2011

ConSequenze

TRIESTE - Secondo appuntamento, martedì 20 settembre, alla rassegna I mille occhi 2011 con gli incontri mattutini, dedicati ai più inventivi libri di cinema, intitolati La gaia scienza. Letture di Visioni, alle ore 11.00 presso la Stazione Rogers. Mentre prosegue al teatro Miela la programmazione della X edizione della kermesse.

Tanti gli ospiti. Alla presenza di Pasquale Squitieri, presentato da Domenico Monetti, verrà proiettato Io e Dio di Pasquale Squitieri, nell’ambito della rassegna Giullari di Dio, dedicata ad opere di una religiosità talvolta irriverente quanto intensa e spregiudicata. Il critico cinematografico Maurizio Luigi Cabona presenterà, invece, Operazione ricchezza di Gualtiero Jacopetti e Passaporto rosso di Guido Brignone, titoli appartenenti alla sezione Standard & Poor, bellissimi film italiani capaci di scoprire ciò che non è ovvio nelle durezze del sociale.
Quanto all’Omaggio a Marc Scialom, nato in Tunisia ed emigrato in Francia, dove è diventato traduttore e cultore appassionato di Dante, verranno proiettati il cortometraggio La parole perdue e il lungometraggio Lettre à la prison. Marc Scialom sarà presente in sala.

Dal 16 al 24 settembre 2011

Teatro Miela, Piazza Duca degli Abruzzi 3, e Stazione Rogers, Riva Grumula 12, - TRIESTE

I mille occhi – Festival internazionale del cinema e delle arti - X: Vertigo

Martedì 20 settembre 2011

Il programma

Stazione Rogers

ore 11.00

Incontri a Stazione Rogers

Ricerche rivelatrici sul cinema italiano, I., incontro con Enrico Lancia,e presentazione volume sul doppiaggio nel cinema italiano (Bulzoni Editore).
Cinema che non è cinema, presentazione di Simone Starace dell’edizione italiana di The Bear That Wasn’t (L’orso che non lo era, Donzelli Editore) di Frank Tashlin.

Teatro Miela

ore 14.30

Stati generali del cinema italiano, II

Alla presenza di Jean-François Neplaz e Nomadica (Giuseppe Spina, Francesco Valvo), con presentazione progetto in corso “fermo. mosso. caminante,”

Alpini di Jean-François Neplaz e Elisa Zurlo, col, 60’.
Caminante di frameOFF, col, 18’.

ore  16.30

Marc Scialom, lontano da Biserta nella terra di Dante

Alla presenza di Marc Scialom

La parole perdue di Marc Scialom, col, 8’, sott.it.
Lettre à la prison di Marc Scialom, b/n-col, 70’, sott.it.

ore 18.30

Un epilogo

Fortini/Cani di Jean-Marie Straub e Danièle Huillet, col, 83’.
Schakale und Araber di Jean-Marie Straub, col, 11’, sott.it.

ore 20.30

Giullari di Dio

Alla presenza di Pasquale Squitieri, presentato da Domenico Monetti

Io e Dio di Pasquale Squitieri, b/n, 81’.

ore 22.30

Standard & Poor

Presentazione di Maurizio Luigi Cabona

Operazione ricchezza di Gualtiero Jacopetti, col, 74’.
Passaporto rosso di Guido Brignone, b/n, 92’.

Biglietti: l’accredito consente di accedere a tutte le sale del Festival, ricevere in omaggio il catalogo e il manifesto della kermesse. Costo: 22.50 Euro

Info: Anno Uno

tel. 0403498889

festival@milleocchi.com

www.imilleocchi.com