cinema

E20

FERRARA - Definito da Martin Scorsese uno dei più grandi artisti del XX secolo, un poeta del nostro mondo che cambia, Michelangelo Antonioni è uno dei padri della modernità cinematografica. A celebrare il maestro ferrarese è una grande mostra, al Palazzo dei Diamanti di Ferrara, al 10 marzo al 9 giugno 2013.

ConSequenze

PORDENONE - Un documentario per dire basta allo strapotere dell'automobile, al traffico che rende Praga invivibile: stiamo parlando di Auto*Mat, del regista ceco Martin Marecek, in programma venerdì 12 novembre alle ore 20.30 nella SalaGrande di Cinemazero, con ingresso libero.

ConSequenze

UDINE - Il Centro Espressioni Cinematografiche di Udine, Cinemazero di Pordenone, La Cineteca del Friuli di Gemona, con il Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale di Roma e in collaborazione con Bonawentura/Teatro Miela di Trieste e La Cappella Underground saranno i promotori e curatori (a Udine, Pordenone e Trieste) di una retrospettiva dedicata a Bernardo Bertolucci che si svolgerà dal 16 novembre 2010 fino al 14 febbraio 2011 per la XIII edizione de Lo Sguardo dei Maestri.

ConSequenze

PORDENONE - Solo andata: il viaggio di un Tuareg è il titolo del film-documentario che sarà proiettato giovedì 11 novembre a Cinemazero, alle ore 20.45, con ingresso libero, nell’ambito della rassegna Gli occhi dell’Africa. Sarà presente il regista, Fabio Caramaschi, e i piccoli protagonisti del film, Sidi e Alkassoum, membri della comunità Tuareg originaria del Niger insediata a Pordenone, l’unica in Italia. Solo andata: il viaggio di un Tuareg

E20

TRIESTE - Al via l’edizione zero/dieci di Science+Fiction, il Festival Internazionale della Fantascienza, domani, giovedì 11 novembre al Multiplex Cinecity – Torri d’Europa. Nata a Trieste nel 2000, la kermesse festeggia quest’anno il suo decennale con una giornata inaugurale all’insegna di Neon, la selezione ufficiale di titoli di Science+Fiction.

Rassegne

TRIESTE - Domenica 24 ottobre, a Trieste, seconda giornata del 25° Festival del Cinema Latino Americano, con un programma ricco di appuntamenti: proiezioni al Teatro Miela, dal mattino fino a mezzanotte, che termineranno con una serata-evento con il famoso cantautore argentino León Gieco, al quale verrà anche attribuito il Premio Oriundi, in riconoscimento alle origini italiane del musicista.

Rassegne

TRIESTE - Prende il via sabato 23 ottobre a Trieste il XXV Festival del Cinema Latino Americano: al Teatro Miela e in altre sedi, fino al 31 ottobre, verranno presentati più di 160 fra film, video e documentari sulla realtà artistica e sociale dell’America Latina.

ConSequenze

PORDENONE - Si svolgerà domani mercoledì 20 ottobre al Visionario di Udine con inizio alle ore 20.30 e giovedì 21 ottobre a Cinemazero di Pordenone alle ore 20.45 la proiezione (a ingresso libero) di Amour, sexe et mobylette (Amore, sesso e motoretta), il film diretto dagli italiani Silvia Bazzoli e Christian Lelong.

Rassegne

TRIESTE - Il Presidente della Giuria Internazionale sarà quest’anno il maestro del cinema fantastico italiano Lamberto Bava, autore di indimenticabili incubi cinematografici come Macabro (1980) e Demoni (1985) ma anche prolifico regista televisivo, per serie come Alta Tensione e Fantaghirò.

Pagine