cinema

E20

FERRARA - Definito da Martin Scorsese uno dei più grandi artisti del XX secolo, un poeta del nostro mondo che cambia, Michelangelo Antonioni è uno dei padri della modernità cinematografica. A celebrare il maestro ferrarese è una grande mostra, al Palazzo dei Diamanti di Ferrara, al 10 marzo al 9 giugno 2013.

PORDENONE - Giovedì 23 agosto, Pordenone e la sua (culturalmente) caldissima estate vivranno un grande momento di spettacolo: in prima mondiale, in esclusiva per la città sul Noncello, il compositore e pianista Aljoscha Zimmerman “accorderà” il suo “mezza coda” sulle struggenti immagini de La passione di Giovanna D’Arco (1928), suonando dal vivo la nuova partitura da lui composta per l’occasione.

UDINE - Michel Gondry, cineasta franco-newyorkese, conosciuto per il suo precedente lungometraggio Se mi lasci ti cancello e per i suoi clip e i suoi spot plubblicitari che hanno sovvertito lo stile di un genere, ha fatto ritorno in Francia per la realizzazione di un film surreale (qualcuno lo ha definito "di un surrealismo postmoderno"), in perenne equilibrio tra realtà e fantasia.
ConSequenze

[img_assist|nid=8745|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]Sacile (PN) - Grande evento, domenica 9 settembre, alle 20.30, al Cinema Teatro Zancanaro di Sacile: Bernardo Bertolucci, fresco del Leone d’Oro ricevuto la sera prima al Lido di Venezia durante la 64ma Mostra del Cinema, presenterà al pubblico la versione restaurata del suo film evento Novecento (Atto I) con Donald Sutherland, Sterling Hayden, Dominique Sanda, Burt Lancaster, Gérard Depardieu, Alida Valli, Robert De Niro.

UDINE - Autore tra i più prolifici nell'attuale panorama del cinema giapponese, Kiyoshi Kurosawa ha venti titoli al suo attivo (tra le sue opere ricordiamo Charisma, festival di Cannes 1999, Korei presentato ai festival di Locarno e Rotterdam nel 2000) e una consacrazione a livello internazionale.
ConSequenze
[img_assist|nid=8670|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]Grado (GO) – Nella serata dedicata a due fra ultime produzioni realizzate dalla Cineteca del Friuli, ideate e curate da Gloria De Antoni, martedì 14 agosto, Lagunamovies renderà omaggio al maestro Michelangelo Antonioni con la proiezione di Sette canne e un vestito, piccolo capolavoro di grande forza espressiva e impegno figurativo, girato nel ’49 dal grande regista sulla lavorazione del rayon a Torviscosa.
UDINE - Per il ciclo Italiani imperdibili presentato all’interno della rassegna Oltre il giardino curata dal C.E.C. per UdinEstate: lunedì 13 agosto verrà proiettato il film In memoria di me di Saverio Costanzo.
ConSequenze
[img_assist|nid=8626|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]Dal nostro inviato a Locarno (Svizzera) - Amando follemente il cinema, potevamo non dare un’occhiata a quello che sta succedendo poco al di là del confine, dai nostri amici del Canton Ticino? Dal 1° all’11 agosto è in corso di svolgimento la sessantesima edizione del quarto festival cinematografico europeo per importanza.
ConSequenze
[img_assist|nid=8593|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]Gemona del Friuli (UD) - Non saranno solo le stelle cadenti a illuminare la prossima notte di San Lorenzo. A Gemona, al Parco di Via Dante, venerdì 10 agosto a partire dalle 22 saranno proiettati tre titoli di cinema trash e cult facenti parte delle collezioni della Cineteca del Friuli.

Pagine