Con Basta che funzioni di Woody Allen al via a San Giovanni al Natisone Cinema sotto le Stelle 2010

ConSequenze
L'esilarante commedia del genio della comicità in proiezione gratuita a Villa Brandis

UDINE - Sarà Villa de Brandis di San Giovanni al Natisone la straordinaria location da cui domani lunedì 21 giugno, primo giorno d’estate, prenderà il via Cinema sotto le stelle 2010. Giunta al suo 18° anno di vita, la rassegna cinematografica itinerante toccherà, nel corso di 3 mesi ben 14 location della provincia di Udine con un cartellone di 60 proiezioni gratuite di film della stagione cinematografica appena conclusasi.

Dalla Bassa friulana alle porte del Collio, passando attraverso le circoscrizioni di Udine,  la rassegna, organizzata dal Centro Espressioni Cinematografiche di Udine, accompagnerà anche quest’anno le notti estive portando la Settima Arte nei luoghi dove non esiste più o, dove non è mai esistita, una sala cinematografica. per concludersi mercoledì 1 settembre a Gemona,

Borghi, piazze, cortili, parchi e ville si trasformeranno in suggestive “arene” rischiarate, oltre che dal chiaro di luna, dalla luce dei proiettori itineranti del C.E.C.! Il cinema all'aperto dunque, reso possibile grazie al prezioso contributo delle amministrazioni locali, è un'occasione unica per conoscere e vivere in modo diverso i luoghi in cui viviamo. Raggiungendo a domicilio il proprio pubblico, Cinema sotto le stelle regala infatti, un'occasione di socialità e aggregazione nelle aree urbane che meritano d’essere valorizzate e vissute.

Appuntamento dell’estate che fin dall’esordio ha incontrato il generale apprezzamento del pubblico mettendo a segno, anno dopo anno, un costante “tutto esaurito” ad ogni proiezione, Cinema sotto le stelle presenta un nuovo cartellone di film più che mai eterogeneo per generi, ambientazioni e produzioni. Commedie, drammi, avventure, musica: 60 film fra i migliori della stagione cinematografica appena conclusasi, destinati agli spettatori di tutte le età, illumineranno per 3 mesi le serate in provincia!

Inaugura Cinema sotto le stelle 2010, domani lunedì 21 giugno, Basta che funzioni, l’ultima esilarante commedia firmata dal genio della comicità Woody Allen. Protagonista il re dei brontoloni Boris Yellnikoff, ex professore burbero e narciso che cede all’amore sposando Melody, una ragazza di campagna un po’ squinternata … Gag ed equivoci non mancheranno! Ad accendere i colori della comedy più divertente, non ci sarà solo Woody Allen: nel cartellone estivo, anche Soul Kitchen di Fatih Akin, storia in salsa etno-rock di uno strampalato ristorante della periferia di Amburgo, e Sherlock Homes di Guy Ritchie, dove genio e sregolatezza del più famoso detective della storia sono incarnati dall’istrionico Robert Downey Jr.!

Non mancheranno le grandi commedie adorate dal pubblico più giovane, come Il piccolo Nicolas e i suoi genitori, pellicola ispirata ai fumetti di Goscinny, che racconta le avventure di uno dei protagonisti della letteratura per ragazzi, e i grandi capolavori del cinema di animazione, da Up, ultima favola uscita dalla bottega Disney/Pixar, a Fantastic Mr. Fox di Wes Anderson, dove l’intera comunità animale, privata del cibo, dà inizio a una lotta senza esclusione di colpi contro un gruppo di contadini cattivi! La magia del grande cinema digitale potrà essere riassaporata grazie al film campione d’incassi Avatar, sublime parabola fantascientifica firmata dal maestro James Cameron, e al capolavoro Alice in Wonderland del visionario regista americano Tim Burton. Di Clint Eastwood, uno dei maggiori rappresentanti del cinema contemporaneo, verrà riproposto lo spettacolare e intenso Invictus, mentre dell’enfant terrible Quentin Tarantino sarà possibile riscoprire Bastardi senza gloria, un film dal cast stellare che propone una personalissima ed esilarante riscrittura della storia. Nel cartellone estivo, anche The Hurt Locker, il film che ha impalmato con un Oscar, e per la prima volta nella storia dell’Academy, una donna: Katherine Bigelow! Numerosi sono inoltre i film d’autore, veri e propri casi cinematografici che hanno incantato il pubblico e la critica: tra questi, gli italiani La prima cosa bella, sentito ed epocale ritratto di famiglia firmato da Paolo Virzì, L’uomo che verrà di Giorgio Diritti, pellicola che riporta in luce la strage di Marzabotto, vincitrice del David di Donatello come Miglior Film, e Il concerto di Radu Mihaileanu, tragicomica epopea di un’orchestra di esiliati premiata con il David per il Miglior Film Europeo. Gemona del Friuli, inoltre, ospiterà la proiezione del film Rumore bianco di Alberto Fasulo, il pluripremiato documentario poetico sul fiume Tagliamento distribuito dalla Tucker Film e realizzato grazie al sostegno di decine e decine di amministrazioni pubbliche.
Questi sono solo alcuni dei film di Cinema sotto le stelle 2010.

Il programma completo di un’iniziativa che si conferma, anno dopo anno, capace di unire in una grande festa popolare lunga 3 mesi tutti coloro che abitano i borghi delle provincia di Udine, è in allegato e verrà presto pubblicato sulle pagine del Messaggero Veneto. 
Il Centro Espressioni Cinematografiche augura una buona estate 2010 e una buona visione al chiaro di luna!
Tutte le proiezioni di Cinema sotto le stelle 2010 saranno a ingresso libero. In caso di maltempo le proiezioni saranno, nei limiti del possibile, recuperate. Sul sito del C.E.C., www.cecudine.org, il calendario verrà aggiornato con le eventuali aggiunte e recuperi delle proiezioni rimandate a causa della pioggia.

Info: Centro Espressioni Cinematografiche

tel. 0432-299545

info@cecudine.org

www.cecudine.org