Cromie in bianco e nero. Contrasti e suggestioni alla Lion Fine Art di Belluno

BELLUNO - Opere in bianco e nero dai grandi contrasti sono esposte alla galleria bellunese Lion Fine Art, dal 7 aprile al 3 maggio 2009. Fotografie della serie metamorfosi realizzate da Isabella Bona, dipinti di Alessandro Pagani che riportano il visitatore dentro ad infiniti boschi suggestivamente in bianco e nero. Massimo Pulini è presente con un’opera pittorica realizzata su radiografie, un dipinto particolarmente significativo già esposto in un allestimento nel 1995 a Roma e nel 1996 a Milano. Un opera a collage b/n di G. Harloff del 1971 e infine una serie di PG Slis, tutte opere su tela di espressionismo urbano.
Opere che sanno esprimere, come riporta Marika Lion nel catalogo Una diversa architettura quella di Slis, particolarmente dinamica che a volte esaspera un’ascensione di verticalità delle forme, precise ed imprecise, moderne e antiche, vere ed immaginate. La sua ricerca non è un’esigenza estetica, bensì il voler tendere a conciliare il mutabile con l’immutabile, come esistessero due città:quella della terra e quella del cielo; due parole: quella detta e quella non detta; due anime:quella conosciuta e quella oppressa; due ricordi: quello ancora vivo e quello volutamente dimenticato. E’ ancora la luce che fa di queste opere il luogo di transizione e contatto tra umano e divino, dove lui stesso si libera dai vincoli della logica e della interpretazione, per lasciarsi guidare dalla sua sensibilità verso il movimento di ciò che appare stanziale ma non lo è mai in nessuna circostanza. E come nel futurismo, dove vi è racchiusa nella tensione della “linea-forzadinamica” la spinta di una forza interna nervosa e vibrante, la pittura di Slis per effetto del suo movimento, riesce a conferire esaltanti caratteristiche aerodinamiche antinaturalistiche, alterando i suoi connotati formali, facendo del neo-dinamismo-luce il tema centrale dell’intera sua Opera.

Dal 7 aprile al 3 maggio 2009

Lion Fine Art, via Giuseppe Garibaldi 32  - BELLUNO

Cromie in bianco e nero. Contrasti e suggestioni

Artisti: Isabella Bona, Alessandro Pagani, Massimo Pulini, PG Slis

Vernissage: martedì 7 aprile 2009

Orario: martedì-sabato 16.00-19.00, mattino su appuntamento. Chiuso domenica e festivi

Ingresso libero

Info: tel.0437944925
gallery@lionfineart.com
www.lionfineart.com