A Incroci di civiltà 2013 a Palazzo Grassi la serata di gala per Edmund de Waal

E20

VENEZIA - Venerdì 12 aprile la sesta edizione di Incroci di civiltà 2013, Festival internazionale di letteratura a Venezia, si espande in città toccando, fra gli altri, Fondazione Querini Stampalia e Palazzo Grassi.

A raccontare la Cina, Bi Feiyu (12 aprile ore 9.30), scrittore “residente”, ospite per quattro settimane della Fondazione Musei Civici di Venezia, che prenderà ispirazione dalla città lagunare per la creazione di un testo inedito ad arricchire quella che diventerà una collana bilingue Incroci di civilità – Fondazione Musei Civici. Bi Feiyu premierà il vincitore della prima edizione di Bookclips, versione per gli studenti internazionali di Videoleggo.
 
Al centro dell’opera e della biografia di Yoko Tawada (ore 11.30), nata a Tokyo ma approdata in Germania per scelta, le nozioni di identità e appartenenza, non solo linguistica ma più ampiamente culturale.
 
Nel pomeriggio di venerdì 12 un intenso programma alla Fondazione Querini Stampalia propone un focus su tre paesi per la prima volta sul palco  di Incroci: Mohammad H. Mohammadi, Afghanistan (ore 14.30), Muthoni Garland, Kenya e Lola Shonheyn, Nigeria (ore 16.00).

A seguire (Auditorium, ore 18.00) uno dei più importanti studiosi shakesperiani, Stephen Greenblatt, vincitore con Il manoscritto, storia del ritrovamento del De rerum natura di Lucrezio, del Premio Pulitzer 2012 per la saggistica.

In serata a Palazzo Grassi (ore 20.30) Edmund de Waal, straordinario ceramista giunto a fama letteraria con Un’eredità di avorio e d’ambra, best-seller internazionale.

Dal 10 al 13 aprile 2013

VENEZIA - locations varie

Incroci di civiltà 2013
Festival Internazionale di Letteratura a Venezia

Venerdì 12 aprile 2013

Il programma

ore 09.30

Auditorium S. Margherita di Ca’ Foscari
 
Bi Feiyu conversa con Marco Ceresa, Monica Morzenti, Nicoletta Pesaro e Maria Gottardi
Università Ca’ Foscari Venezia
con il sostegno della Fondazione Musei Civici Venezia e dell’Istituto Confucio

 incontro in lingua cinese (traduzione simultanea disponibile)

ingresso libero con prenotazione obbligatoria
 
A seguire premiazione del concorso Bookclips
 
ore 11.30

Auditorium S. Margherita di Ca’ Foscari
 
Yoko Tawada conversa con
Lucia Perrone Capano, Università degli Studi di Salerno
Paola Scrolavezza, Università di Bologna

in collaborazione con Centro Tedesco di Studi Veneziani

incontro in lingua tedesca (traduzione simultanea disponibile)

ingresso libero con prenotazione obbligatoria
 
ore 14.30

Fondazione Querini Stampalia

Mohammad H. Mohammadi conversa con
Stefano Pello, Università Ca’ Foscari Venezia

in collaborazione con Fondazione Querini Stampalia

incontro in lingua persiana (traduzione consecutiva disponibile)

ingresso libero con prenotazione obbligatoria
 
ore 16.00

Fondazione Querini Stampalia
 
Muthoni Garland e Lola Shonheyn conversano con
Shaul Bassi,Università Ca’ Foscari Venezia
Annalisa Oboe, Università degli Studi di Padova

in collaborazione con Emily Harvey Foundation

incontro in lingua inglese (traduzione consecutiva disponibile)

ingresso libero con prenotazione obbligatoria
 
ore 18.00

Auditorium S. Margherita di Ca’ Foscari
 
Stephen Greenblatt conversa con
Gilberto Sacerdoti, Università degli Studi Roma Tre

incontro in lingua inglese (traduzione simultanea disponibile)

ingresso libero con prenotazione obbligatoria
 
ore 20.30

Palazzo Grassi
 
Edmund de Waal conversa con
Marco Carminati, Giornalista de Il Sole 24 ore

con il sostegno di Palazzo Grassi e della Scuola in Conservazione e Produzione
dei Beni Culturali

incontro in lingua inglese (traduzione consecutiva disponibile)

ingresso libero con prenotazione obbligatoria

 
La rassegna è promossa da Università Ca’ Foscari Venezia, Cafoscariletteratura e da Comune di Venezia, Assessorato alle Attività e Produzioni Culturali, con la partnership di Veneto Banca, The BAUER’S Venezia, AVA Associazione Veneziana Albergatori e Fondazione Musei Civici.

info: www.incrocidicivilta.org