Anima Blu

Stagione teatrale 2011-2012 - Contrappunti 2011-2012.

Anima Blu
dedicato a Mark Chagall|
ideazione Michele Sambin, Flavia Bussolotto
con Flavia Bussolotto, Marco Tizianel
musiche Eenzo Carpentieri, Michele Sambin, Kole Laca
elaborazione video Raffaella Rivi
costumi e foto Claudia Fabris
regia, scene, immagini Michele Sambin
elaborazione suoni Davide Sambin Zara
Tam Teatromusica

Spettacolo vincitore del Premio Eolo Awards 2008 per il miglior spettacolo di Teatro Ragazzi Italiano e del Premio Festival
Feten 09 - Gijon (Spagna) per la migliore scenografia

Gli esseri umani volano e dall’alto guardano e sognano, piangono, sorridono.
Gli oggetti ricordano.
Gli animali hanno un loro silenzio, che è un sentire particolare.
(Chagall)
Si parte dai quadri di Chagall per compiere un viaggio nella poetica di un pittore che ci emoziona. Tematiche quali la nascita, l’amore, la solitudine, la città, la festa, il circo, la guerra, la morte emergono dall’interiorità di un poeta-pittore e prendono forma in icone che fanno pensare ai sogni. Cavalli, galli, capre, pesci, asini volanti, agnelli, gatti e vacche. Gli animali ci guardano. E insieme agli animali, innamorati, angeli, violini, acrobati, musicisti. E la città, immobile. Il tempo, immobile. Ci siamo immersi nel mondo iconografico di Chagall per farne emergere un racconto che ha dato tempo e sviluppo alla pittura, un mondo silenzioso ha così trovato la sonorità.
Gli autori, alimentati dalle immagini ricche di suggestioni di Chagall pittore, hanno tessuto trama e ordito fino a costruire una piccola storia. Si sono immersi nel suo mondo iconografico per farne emergere un racconto che ha dato tempo e sviluppo alla pittura. Un mondo silenzioso ha così trovato la sonorità. (Michele Sambin)
La nostra ricerca si concentra nel dare corpo e voce agli esseri che popolano le sue tele e nello scrivere un racconto fatto di ritmo, visivo e sonoro, di colori e forme plastiche che si condensano in un gigantesco gallo o nel grembo materno di una cavalla, nel corpo di un musicista sul tetto o in quello di due innamorati che volano sopra una città silenziosa… e intanto da lontano arriva il suono di un violino, il vociare di una festa…(Flavia Bussolotto)

Scheda Evento

Quando:
Dal 20 al 22 gennaio 2012
Location:
Teatro delle Maddalene, Via San Giovanni da Verdara, 40 - PADOVA
Contatto:
Tam Teatromusica
Tel.:
049 654669 - 656692