Avevo mille vite e ne ho preso una sola

Dal 12 al 26 marzo 201

Dedica Festival - Dedica 2011 a Cees Nooteboom - XVII edizione

Martedì 22 marzo 2011, ore 20.45

Avevo mille vite e ne ho preso una sola
presentazione del nuovo libro di Cees Nooteboom
con Sebastiano Triulzi, voce recitante Massimo Somaglino,
interviene Cees Nooteboom

Sebastiano Triulzi presenta il nuovo Libro di Cees Nooteboom, uscito in occasione di Dedicafestival a cura del filosofo tedesco Rüdiger Safranski. Amico di una vita, Safranski ha raccolto una selezione dei pensieri più belli e degli aforismi più fulminanti tratti da romanzi, racconti, poesie e libri di viaggio di Cees Nooteboom. Avevo mille vite e ne ho preso una sola è un ritratto personale e inedito del romantico umorista e dell’eterno nomade, dell’esperto d’arte e dell’acuto osservatore della storia europea, dello scrittore eccentrico e fantasioso. Un breviario a temi che asseconda le vibrazioni di tutta una vita, per cercare e trovare, conoscere e riscoprire l’opera di Cees Nooteboom attraverso le sue grandi riflessioni: perché viaggiare, cos’è l’Europa, ricordare, amare, scrivere, immaginare, fantasticare...
Sebastiano Triulzi, giornalista, critico letterario e ricercatore in letterature comparate, è docente all’università di Roma. Collabora con “la Repubblica”, “il manifesto”, “l’Indice”, “Nuovi Argomenti” oltre che per il mensile “Vogue”. Ha curato con il prof. Luigi Ernesto Rossi il volume L’epica classica nelle traduzioni di Caro, Dolce, Pindemonte, Monti, Foscolo, Leopardi. Fa attualmente parte del progetto europeo Training Teachers to make READing fun through digITal storytelling.
Massimo Somaglino è attore, autore e regista teatrale. Ha lavorato con Elio De Capitani ed il Teatro dell’Elfo e si occupa da anni di teatro civile e di progetti teatrali legati alla storia e alla cultura del territorio. Tra i suoi testi ricordiamo Acqua il sogno e Nati in casa. Come regista ha firmato Zitto Menocchio!, Cercivento, Sexmachine, Indemoniate e Tanti saluti.

Scheda Evento

Location:
Ex Convento di San Francesco - PORDENONE
Tel.:
0434 26236