Blu di Prussia. 20 anni di percorsi artistici

Padova Estate Carrarese 2011

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova inaugura giovedì 14 luglio alle ore 18:30, negli spazi della Galleria laRinascente, la mostra collettiva degli artisti dell’Associazione Arti Visive Blu di Prussia. L’evento espositivo, che vedrà presenti con la loro opera ben 41 artisti, coincide con una tappa importante nella storia dell’associazione, che quest’anno celebra il ventennale della sua attività: un’occasione che consente di fare il punto - ed intuirne gli sviluppi futuri - su di un percorso conosciuto ed apprezzato dagli appassionati d’arte del territorio. “La vicenda di Blu di Prussia è segnata, sin dal suo primo manifestarsi, dalla salvaguardia delle diverse identità espressive, che trovano un’intelligente valorizzazione nell’idea dell’impegno comune, del confronto reciproco e continuo degli artisti”, afferma al proposito l’Assessore alla Cultura Andrea Colasio. Gli esiti scaturiti dal loro sodalizio
individuano uno spettro espressivo ampio, sia dal punto di vista poetico che da quello strettamente operativo. Se prevalente è il soggetto di tipo figurativo, a sua volta declinato stilisticamente nei termini della tradizione ed in quelli della sperimentazione, ad essere rappresentate sono anche le esperienze di segno opposto, legate alle energie della materia o caratterizzate dal nitore della linea e dello spazio razionalmente costruito.

La superficie bidimensionale, che accoglierà in mostra anche la leggerezza degli acquerelli, sarà bilanciata visivamente dal “peso” delle presenze plastiche, realizzate attraverso l’utilizzo in senso figurativo della terracotta. A raccordare le diverse espressioni sarà, idealmente, ciò che ne costituisce l’impulso originario: l’idea, condivisa dagli autori di Blu di Prussia, dell’attività artistica come esperienza necessaria, vitale.

Scheda Evento

Quando:
Dal 15 luglio al 3 settembre 2011
Location:
Galleria La Rinascente, Piazza Garibaldi - PADOVA
Contatto:
Servizio Mostre del Settore Attività Culturali
Tel.:
049 8204522-4547