C come Chanel

Stagione Teatrale 2012-2013

C come Chanel
di Valeria Moretti
Con Milena Vukotic e David Sebasti
Regia di Roberto Piana
Costumi di Alessandro Lai
Scene di Guido Caodaglio
Disegno luci di Vincent Longuemare
Una Produzione Teatro dell’Istante/ Stefano Mascagni/Roberto Piana

Coco Chanel attraversa un secolo intero che ha conosciuto il dramma della Prima guerra mondiale, l’effervescenza degli Anni Folli fino al periodo pieno di speranza del dopoguerra.
Impossibile racchiudere un personaggio, già di per sé così poliedrico e sfaccettato ed un’epoca così ricca di eventi e di trasformazioni, dentro un unico contenitore.
Abbiamo dunque pensato di procedere su una strada non solo biografica ma legata ad emozioni, suggestioni, fantasie, “visioni” tanto sceniche quanto letterarie seppur con un occhio attento alle avanguardie artistiche del momento storico raccontato.
Grazie al testo di Valeria Moretti costruito come un puzzle il più possibile fedele alla cifra di Mademoiselle, una sorta di mosaico, talvolta drammatico talvolta ironico ma mai banale, lo spettacolo rappresenta innanzitutto una straordinaria prova d’attore per due grandi interpreti.
Il raffinato impianto scenico di Guido Caodaglio e gli eleganti costumi firmati da Alessandro Lai contribuiscono a ricostruire, o meglio a ricreare, un’identità sia del personaggio sia di quel mondo indimenticabile (in cui riecheggiano i nomi di Cocteau, Picasso, Stravinskij, Diaghilev e tanti altri) di cui Chanel è stata indiscussa protagonista.
Roberto Piana

Scheda Evento

Quando:
Sabato 23 febbraio 2013, ore 21.00
Location:
Teatro Comunale Giuseppe Verdi, Piazza Matteotti 1 - Lonigo (VI)
Contatto:
Teatro Comunale di Lonigo Giuseppe Verdi
Tel.:
0444 835010