Diese franchi de aqua de spasemo

Stagione Teatrale 2011-2012 -  Schio Teatro Veneto 2011-2012

Diese franchi de aqua de spasemo

dall’omonima opera di Jane Connerth

drammaturgia e regia di Roberto Cuppone

con Gigi Mardegan

Il Satiro Teatro

L’umanità contadina veneta della prima metà del secolo scorso nelle memorie di un medico di campagna. “Un dotorìn rumeno, un sìngano, uno de noialtri, resta tajà fora dala guera e verse un ambulatorio nelle campagne fra Venezia e Treviso, ‘a terra goldoniana dea “villeggiatura” - ma da la parte de chi che la sapa. El parla talian tanto quanto quei che va da lu, cioè gnente; e alora ghe xe da domandar (ce naiba!, cossa xe el “molton”, el “baco”, ‘e “brochete”, ‘a “rafa”, ‘e “ferse”), da ridar (“Dotor, so drio spetar…”, “Ecco brava aspetti il suo turno”) o da pianzer (“tompinara” o carcinoma, n’importa ‘a tradussion). Ma el dotorìn xe de quei che no mola: dal ‘48 al ‘58, dal casin dee bombe al boom dei schei, diese ani de vita, diese franchi de aqua de spasemo no se nega a nessun: placebo, plăcere, piaser al Signor. E dimostra che ale volte essar straniero vol dir aver pi rece per scoltar”. »

Scheda Evento

Quando:
Sabato 4 febbraio 2012, ore 21:00
Location:
Teatro Astra, Palazzo Fogazzaro, via Fratelli Pasini 44 - Schio (VI)
Contatto:
Fondazione Teatro Civico
Tel.:
Numero verde 800601171