Ensemble Zefiro

Stagione Concertistica 2011-2012

L'Ensemble Zefiro
Alfredo Bernardini, Paolo Grazzi oboi
Lorenzo Coppola, Danilo Zauli clarinetti
Dileno Baldin, Francesco Meucci corni
Alberto Grazzi, Giorgio Mandolesi fagotti
esegue
Ludwig van Beethoven, Ottetto (Parthia) op. 103
Rondino WoO 25

Wolfgang Amadeus Mozart , Serenata K 388 (364a)
Gioachino Rossini, Ouverture e Arie da “Il barbiere di Siviglia” (arr. W. Sedlak)

Harmonie è il termine tedesco con cui si designa un complesso a fiati. Sono i musicisti boemi gli specialisti di questa formazione che nasce come sestetto (2 oboi o corni inglesi, 2 fagotti, 2 corni) e che, quando i clarinetti divennero più comuni, si ampliò all’ottetto, fino a diventare una vera e propria moda dopo il 1780 a Vienna, quando l’imperatore Giuseppe II estrapolò dalla sua orchestra di corte per l’opera una Harmonie ufficiale destinata primariamente a suonare trascrizioni per fiati di opere del repertorio imperiale.
A Vienna l’Harmonie imperiale, connessa anche a compiti militari, fu usata per fornire alla corte musica gradevole durante l’ora dei pasti. Una consuetudine che Mozart mise in scena nel finale del Don Giovanni.
A questo repertorio – anche se la Serenata K 388 di Mozart trascende la mondanità del genere – è dedicato il programma di Zefiro, uno dei migliori complessi a fiati con strumenti originali della scena musicale europea. L’ensemble, costituitosi a Mantova nel 1989, svolge un’importante attività internazionale e ha ottenuto, per la sua ricca produzione discografica, molti prestigiosi riconoscimenti come il “Grand Prix du Disque”, il “Diapason d’Or” e altri ancora.

Scheda Evento

Quando:
Mercoledì 29 febbraio 2012, ore 20:45
Location:
Teatro Comunale, Corso del Popolo, 20 - Monfalcone (GO)
Contatto:
Biglietteria
Tel.:
0481 494 369