Fenice e Conservatorio

Fenice e Conservatorio - undicesima edizione

Sabato 12 alle 17.00 il Teatro Malibran ospiterà la seconda serata dell’undicesima edizione di Fenice e Conservatorio, l’iniziativa congiunta della Fondazione Teatro La Fenice e del Conservatorio Benedetto Marcello che offre ai migliori allievi del Conservatorio la possibiltà di esibirsi in veste solistica con l’Orchestra del Teatro La Fenice, diretta quest’anno da Giuseppe Marotta. Protagonisti dell’edizione 2011 saranno il ventunenne violista padovano Federico Carraro, il ventiquattrenne violoncellista padovano Giacomo Grespan, il ventiseienne basso mongolo Enkhbat Nyamdorj, il ventenne soprano veneziano Miriam Albano e il ventiduenne pianista albanese Aredion Lici.
La prima parte del concerto si aprirà con la Sonata per la gran viola in do minore M. S. 70 di Niccolò Paganini, eseguita alla viola da Federico Carraro accompagnato dall’Orchestra del Teatro La Fenice. Seguirà il Concerto per violoncello e orchestra n. 1 in mi bemolle maggiore op. 107 di Dmitrij Šostakovic con Giacomo Grespan al violoncello. Nella seconda parte si potranno ascoltare Enkhbat Nyamdorj in «La calunnia è un venticello» dal Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, Miriam Albano in «L’altra notte in fondo al mare» da Mefistofele di Arrigo Boito e Aredion Lici in Totentanz, parafrasi per pianoforte e orchestra sul Dies irae S. 126 di Franz Liszt.

 
Giuseppe Marotta
Diplomato in clarinetto, percussione e composizione presso il Conservatorio di Venezia, si è perfezionato in direzione d’orchestra con Franco Ferrara alle Accademie Chigiana di Siena e S. Cecilia di Roma, vincendo nel 1977 una borsa di studio alle Vacanze Musicali di Venezia ed entrando nel 1979 in finale al Concorso per giovani direttori della Rai di Torino. Docente in numerosi corsi di perfezionamento in Italia e all’estero, ha insegnato per vent’anni esercitazioni orchestrali al Conservatorio di Padova. Vincitore dei premi Tiepolo, Ancona e Venezianello d’oro, ha collaborato per quarant’anni con la Fondazione Teatro La Fenice di Venezia, partecipando alla creazione di importanti produzioni liriche e sinfoniche. Ha collaborato come direttore ospite con prestigiose istituzioni liriche, sinfoniche, concorsi e festival: Autunno Musicale di Como, Nuova Consonanza di Roma, Biennale di Venezia, Ater Forum di Ferrara, Festival di mezza estate di Tagliacozzo, Estate Angolana di Città S. Angelo, Opera Prima, Musica e Architettura dell’Aquila, Osor Dubrovnik Zagreb Concert, Opéra Carnaval al Palais Royal di Parigi, Deutsches Theater di Monaco, Festival di Granada, Concorsi Viotti di Vercelli, Tito Gobbi di Bassano, Corradetti di Padova, Mozart di Sondrio, Ospa di Porto Alegre, Petrobras di Rio de Janeiro. Ha diretto numerose orchestre da camera (di Padova e del Veneto, dei Giovani di Verona, dei Giovani di Padova, Albinoni di Venezia, I Cameristi della Fenice, Il Divertimento di Padova), sinfoniche (Sinfonica del Friuli Venezia Giulia, Filarmonica di Sanremo, Pomeriggi Musicali di Milano, Filarmonica di Piacenza, Sinfonica Abruzzese, Sinfonica Siciliana, Filarmonica Italiana, Filarmonica Nazionale di Sofia, Sinfônica Petrobras di Rio de Janeiro, Filarmónica del Sodre di Montevideo, Sinfónica Portuguesa di Lisbona, Ospa di Porto Alegre) e lirico sinfoniche (Teatro Verdi di Trieste, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Municipal di San Paolo del Brasile, Teatro Municipal di Rio de Janeiro, Makedonska Opera i Balet di Skopje, Opera Narodowa di Varsavia). Ha diretto varie opere tra cui Il mondo della luna, Le nozze di Figaro, Il maestro di cappella, La cambiale di matrimonio, Le cantatrici villane, L’elisir d’amore, La traviata, Otello, La bohème, Madama Butterfly, Les pêcheurs de perles, La Teresina. Fra gli impegni più significativi delle ultime stagioni ricordiamo La forza del destino a Skopje, il Concerto di Capodanno 2011 al Teatro Verdi di Trieste e concerti con l’organista Jean Guillou a Padova, Milano e Parigi.

Scheda Evento

Quando:
Sabato 12 novembre 2011, ore 17:00
Location:
Teatro Malibran, Sestiere Cannaregio 5873 - VENEZIA
Contatto:
Fondazione Teatro La Fenice di Venezia