Francesco Tullio Altan - Animali Speciali

Dal 28 maggio al 16 giugno 2011

La mostra è realizzata con il contributo della Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia

Il disegno di Altan è strano quanto quello di un marziano, scrive di lui Georges Wolinsky, nessuno disegnava così prima di lui. Il suo tratto morbido avvolge le forme, le plastifica. Ma la vera peculiarità della sua opera, a conti fatti, trascende l'inconfondibilità del segno per concentrarsi, piuttosto, sulla sua incredibile capacità dissacrante. Fondendosi con quegli aspetti di tenerezza quasi ingenua che tanto l'hanno fatto amare da generazioni di bambini, essa crea nei suoi disegni un mix esplosivo e contrastante che si scorge eppure fugge alle definizioni. Altan riesce ad essere così pungente perchè i suoi stessi personaggi prendono ledistanze dalla situazione che stanno vivendo, quasi si rendessero conto diessere attori di una scena. Proprio come nei monologhi a fumetti di Jules Feiffer, che tanto gli sono stati d'ispirazione e impulso negli anni giovanili.

Scheda Evento

Location:
Galleria d'arte La Fortezza, Via Ciotti 25 - Gradisca d'Isonzo (GO)