Giordano Bellincampi - Orchestra di Padova e del Veneto

45esima Stagione Concertistica 2010-2011

Giovedì 24 e venerdì 25 marzo 2011, ore 20.15

L'Orchestra di PD e del Veneto

Giordano Bellincampi, direttore

esegue

Claude Debussy, Petite Suite (orchestrazione di H. Büsser)
Arnold Schönberg, Verklärte Nacht op. 4
Ludwig van Beethoven, Sinfonia n. 3 "Eroica"

Concerto inserito nella "45esima Stagione Concertistica 2010-2011 dell'Orchestra di Padova e del Veneto". Lo straordinario lavoro compiuto con l’Orchestra e il calorosissimo apprezzamento del pubblico padovano gli sono valsi il quarto invito in meno di quattro anni: il 24 e 25 marzo 2011 Giordano Bellincampi tornerà a dirigere l’OPV (Auditorium Pollini, ore 20.15).
Dopo i recentissimi successi brahmsiani con Thomas Zehetmair (applaudito con l’OPV anche a Portogruaro, Mestre e Milano) l’Orchestra torna a guardare a Ludwig van Beethoven con la grande Sinfonia n. 3 “Eroica”, tra i più celebri e amati capolavori sinfonici di ogni tempo, alla quale saranno accostate due pagine novecentesche di Claude Debussy e Arnold Schönberg: la “Petite Suite”, composta dal ventisettenne Debussy per pianoforte a quattro mani e resa successivamente celebre grazie all’orchestrazione che ne fece Henri Busser; e “Verklärte Nacht”, ‘poema sinfonico’ su poesia di Richard Dehmel del ventitreenne Schönberg, che dall’originale cameristico trasse successivamente due versioni orchestrali.

Nato nel 1965 a Roma, dove ha trascorso tutta l’infanzia, a 11 anni Giordano Bellincampi si è trasferito in Danimarca. Dopo gli studi di trombone e direzione d’orchestra (con il leggendario Jorma Panula) alla Royal Danish Music Academy di Copenhagen ha intrapreso una folgorante carriera artistica, tanto da essere oggi uno dei direttori d’orchestra più affermati del panorama internazionale. Attualmente ricopre il ruolo di ‘General Music Director’ dell’Opera Nazionale Danese, ma dal 2000 al 2006 è stato Direttore musicale dell’Orchestra Filarmonica di Copenhagen e dal 1997 al 2000 ha ricoperto anche la posizione di Direttore principale della Athelas Sinfonietta Copenhagen, ensemble leader della musica di avanguardia in Danimarca. Richiestissimo come direttore d’opera anche negli USA e in Asia (tra i titoli affrontati con successo Falstaff, Il Trovatore , La Traviata, Madame Butterfly, Tosca, Bohème, Turandot, La Fanciulla del West, Rigoletto, Aida, Cavalleria Rusticana/Pagliacci), in Italia collabora stabilmente con l’OPV dal 2008, quando diresse l’Orchestra per la prima volta a Milano al Festival MITO con la violinista Sarah Chang. Giordano Bellincampi dedica molta attenzione al repertorio di musica contemporanea. Numerosi i CD da lui incisi insieme alle orchestre Athelas Sinfonietta Copenhagen, Tivoli Symphony, Danish Radio Sinfonietta (con la quale vince il Danish Classical Music Award 2002). Riceve altri prestigiosi premi come riconoscimento per il suo contributo nella diffusione della musica danese.

Scheda Evento

Location:
Auditorium C. Pollini, via Carlo Cassan 17 - PADOVA