Il successo italiano a Parigi negli anni dell'Impressionismo. La Maison Goupil

Il percorso espositivo della mostra si apre con Giuseppe De Nittis, che visita Parigi per la prima volta nel 1867, assumendo presto il ruolo di caposcuola e apripista per altri artisti italiani. Di lui la mostra propone una serie di grandi capolavori dipinti per Goupil, quali La descente du Vésuve, La route de Naples à Brindisi.
Anche Giovanni Boldini realizza per la Maison alcuni straordinari capolavori quali, solo per citare alcuni dei dipinti esposti, Grande route à Combs la Ville del Philadelphia Museum of Art, Promenade solitaire, Indolence e Confidences, di collezioni private americane, e alcuni ritratti di grande formato: su tutti Martha Regnier, che verrà esposto insieme alla fotoincisione che ne trasse Goupil.

Scheda Evento

Quando:
Dal 23 febbraio al 23 giugno 2013
Location:
Palazzo Roverella, Via Laurenti 8/10 - ROVIGO
Contatto:
Palazzo Roverella
Tel.:
0425 460093