La bottega del caffè

Stagione Teatrale 2010-2011

Martedì 15 febbraio 2011, ore 20:45

La bottega del caffè
  
di Carlo Goldoni

con Marina Bonfigli, Antonio Salines, Massimo Loreto, Virgilio Zernitz

Regia di  Giuseppe Emiliani

Una produzione Compagnia del Teatro Carcano
              
Ciò che caratterizza questo capolavoro goldoniano è l’estrema coerenza con cui sono fuse l’evocazione dello sfondo ambientale, il dipanarsi dell’intreccio imperniato su pettegolezzi, manie, stravaganze, imbrogli e finzioni, e il disegno geniale del carattere di don Marzio, il prototipo di quei frequentatori di caffè che sanno di questo e di quello, che raccolgono notizie dalla voce degli altri e dalle gazzette per farsene portavoce, senza la cura di controllarle e di verificarne la fondatezza, mescolando verità e invenzione.
La geniale costruzione drammaturgica della commedia lascia allo spettatore la sensazione di osservare i casi dell’esistenza attraverso l’occhialetto diabolico di un Maldicente che in fondo, è l’unico a vedere, a suo modo, il mondo ipocrita che lo circonda: un mondo dominato e corrotto dal denaro, una Venezia inquieta dove accanto a uomini dabbene si muovono altri che dilapidano le proprie sostanze in preda al demone del gioco, altri che si lasciano dissanguare da bari e usurai, altri, ancora, che si abbandonano a tresche a buon mercato.
Come diceva qualcuno, a essere maliziosi si fa peccato veniale, ma si coglie quasi sempre nel segno. C’è una lucidità di analisi in don Marzio. Egli è miope, guarda le cose e le persone con l’occhio della mente, esagera e deforma, ma non di molto.

Scheda Evento

Location:
Auditorium Candoni, Via XXV Aprile - Tolmezzo (UD)
Contatto:
ERT FVG