La commedia di Orlando

Stagione Teatrale 2011-2012

La commedia di Orlando

liberamente tratto da Virginia Woolf

regia di Emanuela Giordano 

con Isabella Ragonese, Sarah Biacchi (che sostituirà Erika Blanc impossibilitata per un problema di salute) nel ruolo di Mrs Virginia Grimsditch e Guglielmo Favilla, Andrea Gambuzza, Claudia Gusmano, Fabrizio Odetto, Laura Rovetti. Dal vivo suoneranno Giovanna Famulari (violoncello), Massimo De Lorenzi (chitarra).

Prima regionale

Andrà in scena giovedì 16 febbraio, alle 21, al Teatro Comunale di Cormòns, la prima regionale de ‘La commedia di Orlando’ con Isabella Ragonese, Sarah Biacchi (che sostituirà Erika Blanc impossibilitata per un problema di salute) nel ruolo di Mrs Virginia Grimsditch e Guglielmo Favilla, Andrea Gambuzza, Claudia Gusmano, Fabrizio Odetto, Laura Rovetti. Dal vivo suoneranno Giovanna Famulari (violoncello), Massimo De Lorenzi (chitarra).

Liberamente tratto dal capolavoro di Virginia Woolf, ‘La commedia di Orlando’ - diretta da Emanuela Giordano - racconta di una bella e nobile ragazza che riesce, dopo mille peripezie, dubbi ed incertezze, a  farsi pubblicare il suo romanzo, a divenire una scrittrice famosa, a sposarsi un marinaio/aviatore di cui è pazzamente innamorata e a coronare questa unione con la nascita di due gemelli. Il romanzo della giovane scrittrice racconta la storia fantastica di un eroe che attraversa quattro secoli di storia, che si imbatte in mille avventure, che conosce l’amore ma ne rimane ferito, che crede nell’amicizia ma viene profondamente deluso. Per ogni momento di sconforto Orlando cade in una sorta di letargo e si sveglia soltanto un secolo dopo. Finché l’autrice, per dare nuovo colore al romanzo lo fa rinascere donna. Nuova protagonista, fiera e spavalda, Orlando tornerà in patria e lotterà per recuperare le terre che le sono state confiscate. Sarà lei, la donna, artefice del secolo XIX, a scegliere di non umiliarsi con un matrimonio di interesse per intraprendere una strada di orgoglio, dignità e merito personale. Riuscirà a completare il suo romanzo, a pubblicarlo, a farlo conoscere in tutto il mondo. Con grande senso del comico, con ironia intelligente e invenzioni originalissime Virginia Woolf mette in scena il desiderio che alberga in ciascuno di noi, uomini e donne, di far coincidere aspirazioni e sentimenti, innocenza e maturità senza mai perdere il piacere per la vita.

Scheda Evento

Quando:
Giovedì 16 febbraio 2012, ore 21.00
Location:
Teatro Comunale, via Nazario Sauro, 17 - Cormòns (GO)
Contatto:
A.Artisti Associati
Tel.:
0481.630057