La resistibile ascesa di Arturo Ui

Stagione Teatrale 2011-2012

La resistibile ascesa di Arturo Ui

di Bertolt Brecht
Traduzione Mario Carpitella
musiche originali di Hans-Dieter Hosalla
regia di Claudio Longhi
con Umberto Orsini
e con  Nicola Bortolotti, Simone Francia, Olimpia Greco, Lino Guanciale, Diana Manea, Luca Micheletti, Michele Nani, Ivan Olivieri, Giorgio Sangati, Antonio Tintis

Drammaturgia Luca Micheletti
scene di Antal Csaba
costumi di Gianluca Sbicca
luci di Paolo Pollo Rodighiero
Una produzione Associazione Teatro di Roma – ERT- Emilia Romagna Teatro Fondazione

Uno dei lasciti più decisivi della stagione novecentesca è rappresentato, senza il minimo dubbio, dal teatro di Brecht: pietra di paragone per ogni sperimentazione successiva e, ormai, classico indiscusso. Indiscusso come la potenza che attraversa La resistibile ascesa di Arturo Ui, caustica parabola sull’avvento del nazismo nei tardi anni Venti e nei primi anni Trenta. Un’indagine sui meccanismi perversi della demagogia, un affresco macabro e allucinato che ripercorre grottescamente la scalata di Adolf Hitler sulla falsariga della scalata di Al Capone. In scena, un gigantesco Umberto Orsini. 

Scheda Evento

Quando:
Dal 23 al 27 novembre 2011
Location:
Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento 4 - UDINE
Contatto:
Biglietteria del Teatro Nuovo Giovanni da Udine
Tel.:
0432 - 248418