Marisa Giacomin Bolzonella & Antonella Schergna Remm - Strade divergenti

Universi Diversi - Arte e scienza tra sacro e profano

Dal 17 marzo al 9 aprile 2011

La mostra Strade divergenti propone i lavori di Marisa Giacomin Bolzonella e di Antonella Schergna Remm due pittrici, assai diverse per temperamento e linguaggio espressivo, attive a Padova fin dagli anni Ottanta.
Le opere esposte di Marisa Giacomin Bolzonella sono un omaggio alla creatività femminile espressa nel campo dell’arte e della cultura da donne vissute in epoche diverse della storia. Antonella Schergna Remm, che è anche poetessa, attribuisce alla raffigurazione pittorica di scorci paesistici che l’hanno emozionata, il valore di pagine di un diario.

Da sempre interessata alle problematiche umane e sociali, Marisa Giacomin Bolzonella ha maturato nel tempo una propria cifra stilistica caratterizzata da un cromatismo ricco di valenze simbolico-allusive e dall’utilizzo di materiali diversi, all’interno di un discorso di tipo concettuale.
Antonella Schergna-ridotta web.jpg Profondamente sensibile al fascino della natura, Antonella Schergna Remm, che è anche poetessa, attribuisce alla raffigurazione pittorica di scorci paesistici che l’hanno emozionata, il valore di pagine di un diario. Nelle sue opere, costruite con equilibrio nei rapporti cromatici , usa la tecnica dei colori ad olio su tela , talvolta stesi a spatola per ottenere effetti materici . Tra i soggetti presenti in mostra figurano anche immagini di animali , il cui comportamento viene proposto come metafora di quello degli uomin
i (a cura di Laura Sesler)

Scheda Evento

Location:
Galleria laRinascente, p.zza Garibaldi - PADOVA
A cura di:
Laura Sesler
Contatto:
Servizio Mostre del Settore Attività Culturali
Tel.:
049 8204522