Mostra 3

Ultimo appuntamento a Bassano del Grappa con la grafica contemporanea, terza puntata espositiva a palazzo Sturm per i movimenti artistici che nella seconda metà del Novecento hanno aperto nuove possibilità espressive all’arte moltiplicata. Apre martedì 12 febbraio 2013 alle ore 18:00 la mostra Mostra 3. Conceptual Minimal Narrative Art - Art & Language allestita nella Sala delle Spade a palazzo Sturm.

L’esposizione, dedicata alle correnti dell’Arte concettuale e minimalista, riprende e chiude la narrazione avviata con la mostra “1960. Grafica a Milano” che a primavera 2012 ha illustrato il complesso fenomeno della grafica nella Milano degli anni ’60. È stata poi la volta di “1960. Arte programmata & Gruppo Zero. Influssi e contaminazioni” che nello scorso autunno ha riepilogato le diverse ricerche di un linguaggio artistico nuovo, capace di esprimere voci, aspirazioni e tensioni proprie degli anni Sessanta. In questa terza mostra vengono proposte alcune opere da poco rientrate dalla rassegna “The small utopia. Ars multiplicata” allestita a Venezia dalla Fondazione Prada nella nuova sede di Ca' Corner della Regina fino allo scorso novembre. In quella sede era stata esposto materiale prestato dal Museo Casabianca, l cofanetto “7 Objects/69” opera collettiva in edizione omogenea di sette artisti cult del Novecento americano, una decina di multipli concepiti nell’insieme come un'unica opera d'arte indivisibile, opposta alla logica del capolavoro singolo ed irripetibile.

Scheda Evento

Quando:
Dal 22 febbraio al 14 aprile 2013
Location:
Museo Remondini c/o Palazzo Sturm, Via Schiavonetti 7 - Bassano Del Grappa (VI)
Tel.:
0424 519940