My Ideal City an European Project

Giovedì 12 e venerdì 13 maggio 2011

My Ideal City an European Project 

Scenarios For The European City Of The3rd Millenium 

 

Il programma

 

ore 9,00 

Institutional speeches:Amerigo Restucci, Università Iuav di Venezia, Rector

Michele Lanzinger, Museo Tridentino di Scienze Naturali, Trento, Director

EU project officer 

ore 9,30

Introduction: Renato Bocchi and Agostino Cappelli, Iuav encharged for the MIC Project

Carlo Maiolini, MTSN encharged for the MIC Project

ore 10,00 

First session: My Ideal City and the participatory process

Chairman: Maurizio Teli, Museo Tridentino di Scienze Naturali, Italy

Speakers:

Annika Agger, Roskilde University, Denmark

Leonardo Ciacci, Università Iuav di Venezia, Italy

Andy Dearden, Sheffield Hallam University, UK

ore 11,30 

Second session: My Ideal City and the multimedial technology

Chairman: Malvina Borgherini, Università Iuav di Venezia, Italy

Speakers:

Lila Chitayat, H.I.T Holon Technology Institute of Design, Israel

Ben Tritt, artist, New York, USA

Eitan Vitkon, artist, Tel Aviv, Israel

ore 15,00

Third session: The MIC and the Science Museums

Chairman: Diana Alderoqui Pinus, Bloomfield Science Museum, Jerusalem, Israel

Speakers: Kathrin Agnes Meyer, Ars Electronica Futurelab, Linz, Austria

Guido Guerzoni, Università Bocconi, Milano, Italy

Antonio Camara, designer, Lisbon, Portugal

ore 17,00 

Lecture: Andrea Lissoni, Xing Group, Bologna

Urbs and Civitas: future cities and the media

ore 18,00 

General debate, coordinated by Rossella Castelnuovo, science journalist, Rome

Venerdì 13 maggio

ore 9,00 

Institutional introduction: Luciano Vettoretto, Iuav Research Department Director

Sessions of debate

ore 9,30 

The Ideal City and the participatory process

Discussants: Sara Marini, Iuav – Maurizio Teli, Mtsn

Selected papers: Daniele Villa, Milan; Liliana Bazzanella et al, Turin; Kathrin Golda-Pongratz, Barcelona; Claudia Roselli, Florence; Luca Caneparo, Turin; 

ore 11,30 

The image of the city in the digital world

Discussants: Emanuele Garbin, Iuav – Carlo Maiolini, Mtsn

Selected papers: Piero Albissini et al, Rome; Santiago M. Pardo et al, Sevilla; Paola Pellegrini, Venice; Nausica Pezzoni, Milan; Livio Sacchi, Rome; Rossella Salerno, Milan;

ore 14,30 

Lectio magistralis: Winy Maas, MVRDV, The Why Factory, Delft University, Netherlands

European City of Tomorrow Scenarios

ore 16,00 

Towards a Sustainable City

Discussant: Dario Trabucco, Iuav

Selected papers: Guido Minucci et al, Milan; Luca Mazzari et al; Elisabetta Pero; Elisa Fornasiero, Venice.

ore 17,30 

Final debate and conclusions

 

Il convegno internazionale intende discutere i risultati e le potenzialità future del Progetto Europeo My Ideal City, finanziato dalla UE nell’ambito del 7° Programma Quadro, che ha visto la partecipazione di quattro musei della scienza (Trento, Lisbona, Copenhagen, Gerusalemme) e dell’Università Iuav di Venezia 

Il progetto ha sperimentato l’applicazione di tecnologie dei mondi virtuali per rappresentare visivamente le proiezioni verso il futuro delle immagini di città evocate da gruppi di cittadini nel corso di un processo partecipativo svoltosi nelle quattro città sedi dei suddetti musei della scienza.

L’esperimento ha affrontato perciò temi di ricerca sociale, di architettura e urbanistica, di arte e tecnologia multimediale, di museologia, che saranno oggetto del dibattito interdisciplinare delle varie sessioni del convegno.

Le quattro città indagate rappresentano quattro varianti assai differenti di una stessa idea di dialettica urbana: fra Europa e Medio Oriente, fra vecchio e nuovo, fra reale e virtuale, fra statico e mutevole.

Durante il convegno si potranno visitare i quattro ambienti virtuali realizzati, assieme ai risultati di alcune ricerche specifiche prodotte sul tema.

Il convegno si svilupperà in due giornate: la prima giornata partirà dai risultati della ricerca per confrontarli con altre esperienze analoghe e con altri studiosi europei in tre sessioni dedicate rispettivamente ai temi della città ideale partecipata, della sua rappresentazione con le tecnologie multimediali e delle possibili applicazioni nell’ambito della museografia scientifica; la seconda giornata ripercorrerà i temi della città ideale futura, nei suoi aspetti di partecipazione, di rappresentazione multimediale e di sostenibilità energetica, convocando i migliori risultati ottenuti attraverso una call for paper internazionale lanciata lo scorso gennaio, e si concluderà con una Lectio Magistralis sul tema della città futura di una star dell’architettura europea, l’architetto Winy Maas, leader del famoso team olandese MVRDV e ideatore al Politecnico di Delft del Laboratorio The Why Factory.

Scheda Evento

Location:
IUAV, Santa Croce 191 - VENEZIA
Tel.:
0412571111