Non solo Giuseppe Verdi. Inediti e non di Francesco Maria Piave

Francesco Maria Piave (Murano, 1810 – Milano, 1876), celebre librettista e compositore muranese, affiancò la sua più prolifica produzione alla figura di Giuseppe Verdi, per il quale scrisse ben dieci libretti, tra cui “La signora delle camelie“ di Alexandre Dumas.

Di Piave il museo di Casa Goldoni custodisce una preziosa e inedita raccolta di venti libretti autografi provenienti dal Museo del Vetro di Murano, al quale furono donati dalla famiglia.

L’occasione del bicentenario della nascita di Verdi, che ricorre quest’anno, permette di cogliere l’opportunità di esporre questi rari esemplari, che rappresentano un tassello fondamentale per indagare il rapporto non solo culturale ma anche umano e socio-politico, intercorso tra il librettista e il maestro di Busseto.

Scheda Evento

Quando:
Dal 9 marzo al 14 maggio 2013
Location:
Casa Goldoni, San Polo 2794 - VENEZIA
Contatto:
Fondazione Musei Civici di Venezia
Tel.:
Call center 848082000 (dall’Italia)
Call center +3904142730892 (dall’estero)