Ribellioni possibili

Stagione Teatrale 2012-2013  - contrAZIONI 2012/2013

Ribellioni possibili
di Luis Garcìa-Araus e Javier Garcìa Yagüe
regia di Serena Sinigaglia
con Mattia Fabris, Stefano Orlandi, Maria Pilar Pérez Aspa, Arianna Scommegna, Chiara Stoppa, Sandra Zoccolan
scene di Maria Spazzi
costumi di Federica Ponissi
ATIR (Premio Hystrio 2012)

Lo spettacolo Rebeldias Posibles ha riscosso, a partire dal 2009, un grande successo di critica e pubblico in Spagna, anticipando in modo quasi profetico il fermento culturale del movimento degli Indignados.
Serena Sinigaglia e la compagnia ATIR (Premio Hystrio 2012) lo adattano per le scene italiane, per raccontare il tema della Crisi che ha colpito il mondo dal 2008 e per cercare di comprendere quello che ci sta travolgendo.
È la storia di Garcia, che non si rassegna di fronte al sistema e non si lascia spaventare da una delle sue armi più potenti: la burocrazia. E infatti cita in giudizio la sua compagnia telefonica per avergli ingiustamente addebitato 28 centesimi sulla bolletta. Il suo piccolo gesto, rispetto ad un fatto insignificante, è però simbolico in una società abituata a subire dalle grandi potenze qualsiasi tipo di abuso. Così, attorno alla figura di Garcia, si forma un gruppo di persone che scelgono di risolvere i loro problemi resistendo e, se necessario, disturbando, con determinazione.
Ribellioni possibili è uno spettacolo terapeutico, consigliato a chi si sente stanco e rassegnato. Perché contrappone all’impotenza la tenacia, al pragmatismo l’idealismo e ci ricorda che nel mezzo di questa sporcizia che consideriamo ormai normale, in questo mondo indecente, qualcuno di decente c’è. Eccome se c’è!

Scheda Evento

Quando:
Martedì 12 marzo 2013, ore 20:45
Location:
Teatro Comunale, Corso del Popolo, 20 - Monfalcone (GO)
Contatto:
Biglietteria
Tel.:
0481 494 664