Riviei di ingjustri

Dal 28 maggio all’11 giugno 2011

Domani sabato 28 maggio alle ore 18.30 al Visionario di Via Asquini sarà inaugurata Riviei di ingjustri, la mostra di fumetti selezionati per il Premi Friûl di Radio Onde Furlane, quest’anno dedicato alla Joibe Grasse del 1511, ovvero la più grande insurrezione popolare della storia friulana.

Allestita da Sara Codutti e organizzata dalla Coop. Informazione Friulana / Radio Onde Furlane e dall’Associazion 1511, con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Udine e la collaborazione del CAV - Centro per le Arti Visive del Visionario, la mostra rientra nel programma di celebrazioni dedicate al cinquecentenario della rivolta e sarà visitabile fino all’11 giugno negli orari di programmazione cinematografica delle sale del Visionario. 

La mostra Riviei di ingjustri presenterà le tavole originali dedicate alla rivolta friulana realizzate da diversi autori friulani tra cui: Guido Carrara, Lorenzo Manià, Nicola Angeli, Fabio Varnerin, Emilio Bertossi, Eleonora Spizzamiglio,  Enrico Tomasi, progetto MaMaRuTo.   Accanto a queste opere saranno esposte anche i lavori dell’artista Luigino Peressini che per primo, con il suo Vitis di un vilan salvadi, ha raccontato a fumetti l’insurrezione del 1511. L’allestimento delle tavole è accompagnata da una sintesi storica in cui sono presentate le cause della rivolta, la dinamica dei fatti e alcune valutazioni conclusive sulla più grande insurrezione popolare della storia friulana.

Scheda Evento

Location:
Visionario, via Asquini 33 - UDINE
Contatto:
Centro Espressioni Cinematografiche
Tel.:
0432/299545