Sebastiano Mauri - The God Machine

Makes God easy, The God Machine di Sebastiano Mauri e a cura di Martina Cavallarin, è un distributore multi religioso di spiritualità.
Una slot machine che, con una moneta di qualsiasi valore e valuta, inizia la sua corsa tra gli otto credo: Christianity, Islam, Pachamamism, Judaism, Sikhism, Buddhism, Yoruba, Hinduism fino a sceglierne una e trasmettere la musica sacra di riferimento.

Una mappatura della geografia spirituale e mentale trasposta in atmosfera pop e trattata, a temperatura incostante, come un genere di consumo, un gioco, una scommessa, una scelta da fare con poco sforzo e tempo ridotto, alcuni spiccioli e un gesto minimo.
Con dissacrante e spregiudicato sarcasmo ma mai irriverente, Sebastiano Mauri tratta la materia e l’argomento più fragile e pericolose per portarlo, tramite l’Arte Contemporanea, al grado zero della percezione massima.

Scheda Evento

Quando:
Dal 29 maggio al 30 settembre 2013
Location:
Ca’ Bonvicini, Santa Croce 2161 - VENEZIA
Artisti:
Sebastiano Mauri
A cura di:
Martina Cavallarin
Vernissage:
venerdì 31 maggio, alle ore 19.00
Orario:
ore 10.00-18.00, chiuso il lunedì
Ingresso:
libero
Contatto:
Officina alle Zattere
Tel.:
+39 041 5234 348