Sexmachine

Stagione Teatrale 2011-2012

Sexmachine
di e con Giuliana Musso
musiche in scena di Igi Meggiorin
Regia: Massimo Somaglino
Una produzione La Corte Ospitale

Ci sono delle donne che offrono sesso a pagamento. Ci sono degli uomini che lo comprano. Certe donne lo fanno per mestiere, altre lo fanno per necessità, altre, purtroppo, lo fanno perchè costrette. Gli uomini lo fanno perchè ne hanno voglia. Le donne che in Italia si prostituiscono sono alcune decine di migliaia. I clienti sono alcuni milioni. Le prostitute si possono chiamare in molti modi: meretrici, fallofore, puttane, cocottes, passeggiatrici, belle di notte, lucciole, troie, sex-workers, donnacce, donne facili, donnine leggere...I clienti si chiamano clienti. 'Sexmachine' vuole indagare il mondo della prostituzione, senza fermarsi a chi il sesso lo vende ma arrivando a scandagliare chi il sesso lo vuole, lo cerca, lo compra, per giungere a capire i quotidiani rapporti fra uomini e donne, oggi. In scena, con una sempre più camaleontica Giuliana Musso, anche il musicista Igi Meggiorin, impegnato a creare il tappeto sonoro sul quale si intrecciano le storie raccontate dall’attrice vicentina.

 

Scheda Evento

Quando:
Sabato 28 gennaio 2012, ore 20.45
Location:
Teatrorsaria - Premariacco (UD)
Contatto:
ERT - Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia
Tel.:
Biglietteria del Teatro 0432 729405