Stelle cadenti

Stelle cadenti

Presentazione a cura degli astronomi Elena Lazzaretto & Luca Nobili

Una "stella cadente" non ha niente a che fare con una stella vera! Queste sorprendenti scie luminose che talvolta si possono vedere nel cielo sono causate da minuscoli pezzettini di polvere e roccia detti meteoroidi, che cadono dallo spazio nella nostra atmosfera e qui bruciano per attrito.
L'effimera traccia di luce della meteoroide che brucia produce quella che viene detta una "meteora". Le meteore vengono chiamate comunemente "stelle cadenti".
Definizioni scientifiche a parte, resta comunque il grande fascino e le credenze popolari che rendono davvero speciali e uniche queste serate estive: Se esprimi un desiderio è perchè vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella è perchè guardi il cielo, e se guardi il cielo, è perchè credi ancora in qualcosa. (Bob Marley)

Programma della serata
Il fenomeno delle "stelle cadenti" verrà illustrato con effetti spettacolari sulla cupola di 9 metri di diametro del Planetario.

Perseidi: è questo il nome scientifico dello sciame di meteoriti che si può osservare quando la Terra attraversa la regione dell'orbita dove la cometa Swift-Tuttle ha lasciato numerosi detriti durante i suoi passaggi in vicinanza del Sole. Esso rappresenta uno dei più intensi sciami meteorici noto fin dall'antichità.

Scheda Evento

Quando:
10, 11 e 12 agosto, ore 21.00
Location:
Planetario, via Cornaro 1 - PADOVA
Tel.:
049/773677