Tartufo

Stagione Teatrale 2012-2013 - Divertiamoci a Teatro 2012 2013

Tartufo
di Molière
con Franco Oppini, Corinne Clery e Domenico Pantano
regia di Giovanni Anfuso

La commedia di Molière oggi si trascrive da sé in un'altra chiave. Ogni volta che gli ipocriti parlano di Cielo e sublimano in un principio di autorità e infallibilità tutto ciò che deve rimanere nell’ambito umano, sotto il controllo della critica e della ragione, questa commedia si carica di nuovo del più profondo significato. Per smascherare i Tartufi e liberare i loro succubi dovunque l’incontriamo, la nostra coscienza democratica non può aspettare che un principe illuminato venga a recidere i nodi fraudolenti o fugare le tenebre dell’impostura. Da quando il principio della sovranità popolare ha sostituito la monarchia di diritto divino, la discrezione, la capacità di vedere giusto, di non lasciarsi sorprendere in buona fede, la razionale fermezza nel rifiutare ogni estremismo non sono più appannaggio dei monarchi.

Al mito del Re Sole si va sostituendo la realtà di una luce equamente diffusa in tutte le coscienze degli uomini liberi. I quali per definizione sono coloro che non si lasciano tartufare.

Scheda Evento

Quando:
Dal 26 al 28 marzo 2013, ore 21:00
Location:
Teatro Nuovo, Piazza Francesco Viviani, 10 - VERONA
Contatto:
Teatro Stabile di Verona
Tel.:
045 8006100