Tra viaggio e paesaggio: la fotografia di Cesare Gerolimetto

Tra viaggio e paesaggio: la fotografia di Cesare Gerolimetto
Nell'ambito della rassegna 'Tre grandi fotografi raccontano...', uno speciale incontro organizzato dal Fotoclub di Padova

Prima viaggiatore, poi fotografo.
Ha compiuto lunghi e rischiosi raid automobilistici trans-continentali in Africa e Asia senza macchina fotografica. Nel 1976 compie il primo e il più lungo giro del mondo: due anni e sette mesi, per un totale di 184.000 Km. E' in questa occasione che comprende quanto importante e significativo sarebbe stato documentare anche dal punto di vista fotografico il viaggio.
Così la fotografia irrompe nella sua vita.
Dal 1984 diventa la sua professione esclusiva. Oggi collabora con le più importanti riviste nazionali ed estere ed ha al suo attivo numerose pubblicazioni : New York, San Francisco, Israele, Il giardino Veneto, Veneto l'immagine dell'anima, Il paesaggio veneto, Roma, Venezia Plaga Felix, ecc.
Il suo nome appare in importanti volumi sulla fotografia come Segni di luce, Fotografia contemporanea italiana, Storia e tecnica della fotografia, La fotografia di viaggio, Fotografia attualità e tendenze e in molte riviste tra le quali Zoom, Epoca, Airone, Fuji Pro, Gente Viaggi, Tutti fotografi.

Scheda Evento

Quando:
Giovedì 20 ottobre 2011, ore 21:00
Location:
Galleria Sottopasso della Stua, Largo Europa - PADOVA
Contatto:
Centro Nazionale di Fotografia
Tel.:
0498721598