Vincent Peirani Thrill Box feat. Michael Wollny and Michel Benita

Südtirol Jazzfestival Alto Adige 2013

Il programma di martedì 2 luglio

ore 11:00

Via Centrale - Brunico (BZ)

Les Faux Frères

Ingresso libero

Fabien Kisoka - sax
Frédéric Gastard - sax
Fabrice Lerigab - dr
Matthias Mahler - trb
Christiane Prince - dr

Il jazz è divertente e la poco ortodossa marching band francese “Les Faux Frères” lo dimostra! Quando questo quintetto swing si esibisce suonando attraverso le piazze mercato o sulle scale mobili dei centri commerciali, il buonumore si diffonde quasi automaticamente. Il variopinto repertorio di questo complessino guidato dal sassofonista Frédéric Gastard spazia dalla chanson al brano pop, dal rock classico ai consueti standard del jazz. Pertanto, “Les Faux Frères” non sono solo musicisti eccezionali ma, nel loro sound, coinvolgono in modo creativo il contesto urbano, trasformandolo in palcoscenico improvvisato. Va da sé ed è comprensibile che durante queste esibizioni open air si rida di gusto e, soprattutto, si danzi.

ore 18:00

Filmclub - Bolzano

Kalle Kalima - guit
Oliver Potratz - b
Oliver Steidle - dr

Biglietti: 12 Euro (ridotto: 8 Euro)

Problemi di noia? No, grazie! Sul palcoscenico, il chitarrista finlandese Kalle Kalima sfrutta tutte le opportunità tecniche del suo strumento, non risparmiando neppure le citazioni dai classici della storia di rock, blues e folk. Nella sua formazione, “Klima Kalima” suona con due solisti a lui congeniali con radici a Helsinki e Berlino, creando insieme a loro un sound inconfondibile, che amplia in modo creativo i confini di questo trio, producendo un jazz “scatenato” e stridente, al di là del mainstream. Secondo la critica, il coraggio va a favore della sperimentazione: nel 2008 la band, che ha registrato il suo primo CD “Loru” con Enja Records, è stata insignita del premio “Neuer Deutscher Jazzpreis”.
Serata dedicata alla musica e al film in collaborazione con il Jazz Festival Alto Adige. Il gitarrista finlandese Kalle Kalima presenta insieme ai suoi musicisti il suo nuovo CD dal titolo“Finn noir”. La musica è ispirata da registi finlandesi come Matti Kassila, Aki Kaurismäki e Mikko Niskanen. In seguito alla performance musicale nel cortile del cinema Capitol verrà proiettato il film "L´uomo senza passato", di Aki Kaurismäki.

ore 20:00

Cassa Rurale Valle Isarco - Lounge - Bressanone (BZ)

Coucou

Ingresso libero

“Straordinariamente bello”, “magico e grandioso” o “fatto a mano e autentico”: ecco come le tre giovani donne di Dresda, dove hanno frequentato la scuola di jazz, descrivono il loro melodico pop da camera, arricchito da influssi jazz e folk. Coucou esiste dal 2008 e, da allora, questo trio si è specializzato in composizioni proprie e arrangiamenti armonizzati su di esso. Talvolta canzoni a due voci incontrano semplici riff di chitarra, altre volte, prendono vita esperimenti con strutture o strumenti inusuali come melodica o kalimba, dando spazio all’improvvisazione. Il successo dà ragione a queste donne: nel 2011, Coucou è stato candidato al Popcamp del Consiglio Superiore Tedesco della Musica.

ore 21:00

Parkhotel Laurin - Bolzano

Vincent Peirani Thrill Box feat. Michael Wollny and Michel Benita

Vincent Peirani- acc
Michael Wollny -p
Michel Benita -b

Biglietti: 18 Euro (ridotto: 12 Euro)

Il fisarmonicista Vincent Peirani è considerato uno dei grandi innovatori di questo strumento. “Ciò che Vincent Peirani tira fuori da una fisarmonica a bottoni e da un’accordina è qualcosa di inaudito. L’evidente tradizione francese della fisarmonica, da Galliano a Matinier, che traspare, è accresciuta da un’espressività del tutto nuova!”, scrive la “Süddeutsche Zeitung”. Quando Vincent Peirani, accompagnato da Michael Wollny e Michel Benita, fa risuonare il suo “Thrill Box”, prende vita un caleidoscopio musicale di colori e forme. La fisarmonica si trasforma, dunque, in un cangiante cilindro magico: Vincent Peirani dà al suo strumento la voce di un organo, di un pianoforte, di un fiato o di una voce umana.

Scheda Evento

Quando:
Martedì 2 luglio 2013, dalle ore 21:00
Location:
Parkhotel Laurin - BOLZANO
Contatto:
Südtirol Jazzfestival
Tel.:
(+39) 0471 98 23 24