Fotografâ la fotografie, gli scatti di dodici fotografi friulani ai Colonos di Lestizza

Deep Focus
Lestizza (UD) - Dodici autorevoli fotografi regionali, da tempo ormai uniti dal piacere di stare insieme e dal gusto di un sano confronto capace di trasformarsi anche in fertile collaborazione, chiamano a raccolta amici, simpatizzanti e appassionati dell'arte per condividere un progetto creativo che è nato dalla loro comune e sincera passione per la fotografia. La mattinata di domenica prossima (7 febbraio), organizzata con la collaborazione con l'associazione culturale Colonos e inserita come evento collaterale nel programma ufficiale degli incontri In File che quest'anno sono legati dal filo conduttore del tema del  pluralismo, si presenta davvero imperdibile. A partire dalle ore 11 sarà disponibile al pubblico una ricca serie di immagini, che impreziosiscono il calendario 2010 Fotografâ la fotografie e che resteranno in mostra nella sala ristoro dell'agriturismo Ai Colonos di Villacaccia fino al 7 marzo. Fanno parte della compagine degli autori i migliori fotografi-artisti della regione: Guido Cecere, Walter Criscuoli, Sergio Culot, Ulderica Da Pozzo, Maurizio Frullani, Cesare Genuzio, Fabio Giacuzzo, Roberto Kusterle, Adriano Perini, Sergio Scabar, Mario Sillani Djerrahian e Stefano Tubaro. Interverrà per presentare l'originale progetto creativo la prof. Caterina Furlan, docente di storia dell'arte moderna alla facoltà di lettere e filosofia nell'ateneo friulano, cui seguiranno gli interventi di Fabio Amodeo, storico e critico della fotografia, Gilberto Ganzer, direttore dei musei civici di Pordenone e Antonio Giusa, membro del comitato scientifico del CRAF-Centro di ricerca e archiviazione della fotografia di Spilimbergo. Dall'nsieme delle loro immagini emerge, oltre alla pluralità degli sguardi intorno al mondo e alla vita, anche quella filosofia comune circa il linguaggio espressivo della fotografia che Tina Modotti aveva saputo enunciare efficacemente con queste parole: ... importante è distinguere tra buona e cattiva fotografia. Per buona si intende quel tipo di fotografia che accetta tutte le limitazioni inerenti alla tecnica fotografica e usa al meglio le possibilità e le caratteristiche che il medeium offre. Per cattiva fotografia si intende ciò che è fatto, si potrebbe dire, con una specie di complesso di inferiorità, senza apprezzare ciò che la fotografia in se stessa offre, ma al contrario ricorrendo a ogni specie di imitazione. La squadra dei dodici fotografi sarà presente al completo ai Colonos e merita citato il fatto che il loro calendario è stato reso possibile dal coinvolgimento gratuito di Selektarte per il trattamento digitale delle immagini, Interlinea Maris di Codroipo per il progetto grafico e Gruppo Editoriale Zanardi per la stampa.   In File 2010 - Evento collaterale Dal 7 febbraio al 7 marzo 2010 Agriturismo Ai Colonos, Villacaccia - Lestizza (UD) Fotografâ la fotografie Artisti: Guido Cecere, Walter Criscuoli, Sergio Culot, Ulderica Da Pozzo, Maurizio Frullani, Cesare Genuzio, Fabio Giacuzzo, Roberto Kusterle, Adriano Perini, Sergio Scabar, Mario Sillani Djerrahian e Stefano Tubaro. Vernissage: domenica 7 febbraio, alle ore 11:00 Ingresso libero  www.colonos.it