A Friuli Doc 2009 l'Università di Udine presenta la propria offerta didattica. Con la “iena” Andrea Pellizzari

Uni UD

UDINE – Dal 17 al 20 settembre a Friuli doc sarà possibile incontrare anche l’università di Udine. Interessati e curiosi potranno recarsi allo spazio espositivo organizzato e gestito dal Centro orientamento e tutorato (Cort) dell’ateneo in collaborazione con l’Erdisu di Udine, allestito nel cuore del centro cittadino nei pressi della sede municipale di palazzo D’Aronco.

Lo stand, aperto dalle10 alle 22 (giovedì 17 dalle 17.30 alle 22), sarà dedicato in particolare all’offerta didattica, ai servizi di Ateneo e al diritto allo studio, con materiale informativo in distribuzione.

Le associazioni studentesche saranno invece presenti nello spazio “Oasi” dedicato ai giovani, gestito dall’Agenzia giovani del Comune e organizzato con la collaborazione del Cort, collocato in via Petracco di fronte a palazzo Antonini. Inoltre, ci saranno anche gli studenti dell’università del Friuli all’assemblea pubblica Cambiare Udine non è un miraggio in programma sabato 19 alle 17 nello spazio Oasi, moderata dalla “iena” Andrea Pellizzari.

Da segnalare, infine, che la facciata e l’atrio di palazzo Antonini, quest’ultimo messo a disposizione del Comune dall’Ateneo come spazio espositivo per mostre di associazioni giovanili, rimarranno “vestiti” dallo slogan Coloriamo la materia grigia con cui l’università di Udine ha scelto di presentarsi per l’anno accademico 2009/2010 attraverso i dieci colori delle sue Facoltà.