Gal Costa, grande musica brasiliana al Salieri di Legnago

ConCerti
[img_assist|nid=10530|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]Legnago (VR) - Sabato 10 novembre al Teatro Salieri di Legnago un appuntamento imperdibile, in esclusiva per il Nordest, con la regina della Música Popular Brasileira, Gal Costa. La cantante presenterà la sua scelta fra le canzoni dei massimi autori brasiliani.
Canzoni appartenti a diverse fasi del percorso artistico dell'artista brasiliana che vedono collaborazioni con compositori come Jobim, Dorival Caymmi, Ari Barroso, Chico Buarque, Djavan, e dulcis in fundo, Caetano Veloso.

Una star internazionale, con 33 album  al suo attivo, invitata ben otto volte alla Carnegie Hall di New York; nel 2001 è stata inclusa nella Hall of Fame della Carnegie Hall, a fianco di Frank Sinatra, Ella Fitzgerald, Billie Holiday, Sara Vaughan.

E’ raro che gli artisti brasiliani vengano in tour in Europa in[img_assist|nid=10531|title=|desc=|link=none|align=right|width=496|height=640] autunno-inverno, periodo delle nostre Stagioni Teatrali. Il Teatro Salieri  si è assicurato la prima delle sole  quattro date italiane.
La voce di Gal possiede un timbro chiaro e molto duttile, che sa essere sensuale e swingante; e dimostra una grande presenza scenica.
Gal Costa ha attraversato tutta la musica brasiliana, sia dal lato più giocoso, danzante e corale, sia nei toni più intimisti delle ballate acustiche e in quelli del Tropicalismo. Per lei hanno composto tutti i grandi autori, da Caetano Veloso a  Roberto Carlos a Chico Buarque; e la sua voce ha accompagnato celebri film brasiliani come Dona Flor  i suoi due mariti e Gabriella, garofano e cannella, con Marcello Mastroianni.
Per capire da dove vengono le sonorità di Gal Costa, quell’anima africana venata di India, Portogallo e foresta amazzonica, di samba e di bossa nova, quel pulsare ricco e profondo, bisogna immaginare Salvador de Bahia, la città dove lei è nata. Salvador, al centro della letteratura brasiliana: lì sono nati o vissuti lo scrittore Jorge Amado e il poeta Vinicius de Morães, tra gli altri. E sempre da Salvador provengono i più famosi musicisti:  João Gilberto,  Caetano Veloso, Gilberto Gil, Maria Bethânia, Astrud Gilberto,  Dorival Caymmi.

Sabato 10 novembre 2007, ore 20.30

Teatro Salieri - Legnago (VR)
 
Gal Costa  - Voz e Violão
 
Info: Fondazione Culturale Salieri

tel. 044225477  

info@teatrosalieri.it

www.teatrosalieri.it