Gianrico Tedeschi con Smemorando il 19 febbraio all’Odeon di Latisana

Foyer

Latisana (UD) – Gradito appuntamento teatrale all’Odeon di   che vedrà protagonista lunedì 19 febbraio (ore 20.45) il mitico Gianrico Tedeschi con lo spettacolo Smemorando – La ballata del tempo ritrovato.

 

Testi ironici, testi umoristici, monologhi, frammenti di commedie, aneddoti del mondo del teatro, gag, canzoni ma anche poeti, profeti, sacerdoti, filosofi compongono questo Smemorando che, prodotto dagli Artisti Associati di Gorizia, è un omaggio al pubblico del quasi novantenne Tedeschi, che avrà modo di percorrere un viaggio nel teatro del Novecento, compiendo una riflessione sulla Memoria come identità, come storia.

Depositario di un patrimonio raro per la sua ricchezza, Tedeschi vuole restituire al pubblico le emozioni che ha ricevuto durante il suo percorso artistico in una forma divertente, incalzante, ma anche suggestiva, trasmettendo e condividendo una parte di ciò che ha imparato ed acquisito rovistando insieme agli spettatori il magazzino della sua Memoria.

Vedremo così un eccezionale Tedeschi saltare come un ragazzino in piedi sulle sedie, correndo avanti e indietro, recitare, cantare, ballare come se il tempo per lui non fosse passato, da quando, poco più che ventenne, sopravviveva alla fame e agli stenti nel campo di Sandbostel.
Guerra, tedeschi e prigionia costituiscono una buona fetta della sua commedia, dedicata alla memoria, alla sua vita, perché dove non c'è memoria, non c'è vita ed è giusto che sia così.

Info: tel.0431/59288

info@citlatisana.com

www.citlatisana.com 

www.ertfvg.it