I Buffalo Collision aprono Jazz Groove 2010 al Candiani di Mestre

Jazz Vibes
Mestre (VE) - Prende il via a partire da martedì 23 febbraio alle ore 21.30 al Centro Culturale Candiani con il concerto dei Buffalo Collision, il quinto anno di programmazione della rassegna Jazz Groove ormai vicina al traguardo dei cinquanta eventi proposti. I principi ispiratori della nuova rassegna, nello spirito di un centro culturale sempre più curioso ed attento nei riguardi delle musiche di confine così come dei nuovi linguaggi, sono la sperimentazione, lo studio delle contaminazioni tra la musica e le altre espressioni dell’arte, dal teatro alla danza, dalla poesia al cinema. Linee guida che vengono rispettate anche in questo nuovo ciclo concertistico, che offre al suo interno un interessante spaccato sulle nuove tendenze del jazz contemporaneo a partire proprio dalla scena newyorkese dei Buffalo Collision nella loro unica data italiana. Il gruppo nasce dall’incontro di due diverse generazioni di improvvisatori americani: da una parte due maestri degli anni Ottanta, l’altosassofonista Tim Berne ed il violoncellista Hank Roberts, già abituali collaboratori, dall’altra due giovani stelle del nuovo jazz, il pianista Ethan Iverson ed il batterista Dave King, ovvero due terzi dei Bad Plus, trio innovativo quanto sottovalutato. Il disco, pubblicato nel 2009, Duck, ma ancor più le tournée sin qui compiute, testimoniano la bontà del progetto.     Dal 23 febbraio al 13 aprile 2010   Centro Culturale Candiani ,Piazzale Candiani 7 - Mestre  (VE)   Jazz Groove 2010   Il programma   Martedì 23 febbraio,  ore 21:30   Buffalo Collision   Lunedì 8 marzo, ore 21.00   Shan Qi (L’energia delle montagne)   Mercoledì 24 marzo, ore 21.30   Mickey Finn + Cuong Vu   Martedì 13 aprile, ore 21.30   Tappeto   Biglietti: posto unico intero 13 euro, ridotto 10 euro   Info: tel 041.2386111 www.centroculturalecandiani.it