I Criminal Tango alle Emozioni acustiche del Candiani di Mestre

ConCerti
Mestre (VE) - Due gli appuntamenti con Emozioni acustiche al Centro Culturale Candiani nel mese di novembre, con altrettanti gruppi del territorio veneziano che hanno cominciato la loro carriera agli inizi degli anni Ottanta e che si sono fatti conoscere in tutta Italia. Mercoledì 18 novembre alle ore 21.30  concerto dei Criminal Tango,  Francesco Fiumanò voce, Bruno Zocca tastiere, cori, Simone Chivilò chitarre, cori, Manuel Signoretto batteria e Piero Trevisan basso. Il gruppo eseguirà i propri cavalli di battaglia, come Manicomio Criminale, Sangue Arena e molti altri ancora, un’occasione da non perdere per riascoltare, dopo quasi trent’anni, gli stessi brani dagli stessi interpreti ma arricchiti dalla loro maturità e dalla versione acustica. Sabato 28 novembre sempre alle ore 21.30, sarà la volta del gruppo Max & the Rock Blues Society, Max “Super” Iannantuono batteria, Mauro “Spider” Novello basso, moog pedals, cori, Tiziano “Tizzy” Piva chitarra elettrica, Roberto “Roby” Scarpa tastiere, Igor “Inox” Madeyski chitarre elettriche, acustiche, lap steel e Luisa “Gigio” Pasinetti voce. Il gruppo nasce nel 1976 dal grande bluesman veneziano, ammirato in tutto il mondo Guido Toffoletti, scomparso tragicamente dieci anni fa cui Max Iannantuono, che da solo e con coraggio ha tenuto insieme il gruppo, non manca di rendere omaggio. Al Candiani, Max & the Blues Society presenteranno brani originali della prima band, pezzi della cultura blues e originali della nuova Blues Society. Per questi ultimi è prevista l’uscita in un cd, che vede la partecipazione di artisti come Patty Pravo e James Burton (chitarrista di Elvis Presley) e molti altri ancora, entro fine anno. Ingresso: biglietto unico 3 euro