I Ladytron per l'apertura della quarta edizione di Venice Airport Festival

IndiePenDance
[img_assist|nid=14298|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]VENEZIA - I Ladytron, la indie band di Liverpool, leader del movimento electro-clash, inaugura venerdì 1° agosto la quarta edizione del Venice Airport Festival, la tre giorni di concerti sullo sfondo dell'aeroporto Marco Polo di Tessera, che vedrà anche la presenza, come headliners, sabato dei Gorilla e domenica del Teatro degli orrori. Venerdì 1° agosto i Ladytron, presenteranno a Tesser il nuovissimo album Velocifero, pubblicato all’inizio di giugno via Nettwerk Music Group/Self. Nella loro musica rivivono il sinth-pop dei Depeche Mode e dei New Order (ma anche di molte altre dark-electro-band degli anni ‘80), la ricerca acid dei Primal Scream e alcune sperimentazioni che rimandano ai My Bloody Valentine, creando un quadro complesso che è tenuto insieme da un gusto innato per la dance. Merito dei Ladytron è anche quello di essere una vera e propria band live capace di entusiasmare con performance. Helen, Mira, Daniel e Reuben[img_assist|nid=14299|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=427] hanno pianificato prima dell’uscita del disco un lungo tour mondiale che li porterà il 1° agosto a Venezia a Venice Airport Festival come unica data italiana. L’ultimo entusiasmante tour in Italia ha registrato ovunque il tutto esaurito. Apriranno il concerto i trevigiani Kitsune, da tempo sulla scena con il loro sound dark new-wave. Sabato 2 agosto il festival propone Go Down Night, una serata dedicata all’etichetta indipendente veneta Go Down che si è distinta in questi anni per essere un’autentica fucina di interessanti band italiane e estere. Si esibiranno in apertura le giovani band dei Maya Mountains, Underdogs e Re Dinamite, per poi lasciare spazio al grande rock garage degli esperti OJM e agli inglesi Gorilla, autori di un affascinante glam rock stile primi anni 70. Domenica 3 agosto headliners saranno Il Teatro degli Orrori, la band che raccoglie componenti (ed ex) dei One Dimensional Man e dei Super Elastic Bubble Plastic: il risultato è la sonorità esplosiva. La loro ambizione è quella di fare “musica per il cervello”. Musica per ragionare, provocare, suscitare emozioni. Chiunque sia interessato a qualcosa di indie, duro, geniale ed esclusivamente made in Italy, Il Teatro degli Orrori è un gruppo che non ci si può lasciar scappare. Apriranno il concerto gli East Rodeo, eccezionale e talentuosa band croato-patavina in bilico tra fusion-jazz e furiose digressioni noise rock. Dal 1° al 3 agosto 2008 Forte Bazzera, Via Bazzera, Tessera - VENEZIA Venice Airport Festival - IV edizione Il programma Venerdì 1° agosto 2008, dalle ore 20.00 Ladytron + Kitsune + dj set Emy feat. Karin S (Night Breeze), Checco Merdez Apertura cancelli h 20.30 Inizio concerti h 21.30 Ingresso € 10 + d.p. Sabato 2 agosto 2008 Go Down Night Gorilla + OJM + Re Dinamite + Underdogs + Maya Mountains Made in pop party dj set Checco Merdez, Daniele Reale, Madame Billo Apertura cancelli ore 19.00 Inizio concerti h 20.00 Ingresso libero Domenica 3 agosto 2008 Il teatro degli orrori + East Rodeo + Dj set Checco Merdez & Daniele Reale Apertura cancelli ore 20.30 Inizio concerti ore 21.30 Ingresso € 3 Info: Jam eventi tel. 3394138965-3339734330 info@jamclubvenice.com www.myspace.com/veniceairportfestival