Ibrahim Maalouf conclude al Miela di Trieste la rassegna Le Nuove Rotte del Jazz 2010

Jazz Vibes

[img_assist|nid=28045|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]TRIESTE - Ibrahim Maalouf, il prodigioso trombettista libanese che accompagna Sting in tour. conclude, sabato 8 maggio, al Teatro Miela di Trieste, la rassegna Le Nuove Rotte del Jazz 2010. 


Ibrahim Maalouf nato nel 1980 in una Beirut devastata dalla guerra civile, ha lasciato presto il Libano per trasferirsi in Francia, ed è presto diventato una figura rilevante nel panorama musicale internazionale grazie al suo grande talento.
Maalouf porta in giro per il mondo il canto della sua terra d’origine grazie a una tromba speciale inventata dal padre negli anni Sessanta: il suo strumento ha quattro pistoni al posto dei soliti tre, e riesce a dare suono ai quarti di tono, quelle inflessioni che rendono così riconoscibile la musica araba.
A 9 debutta suonando Vivaldi, Albinoni, Purcell, 8 anni dopo esegue il Concerto Brandeburghese n. 2 di Bach, uno dei più difficili. È la gran prova di Ibrahim: la voce del nuovo prodigioso virtuoso libanese si diffonde. Vince 15 concorsi su 16 tra 18 e 23 anni, i più prestigiosi d'Europa.
Ibrahim spazia nella musica contemporanea e d’avanguardia, è considerato un artista multiculturale, alcuni compositori hanno scritto per lui, per la sua tromba unica al mondo.

[img_assist|nid=28045|title=|desc=|link=none|align=left|width=640|height=640]Dal 17 aprile all’8 maggio 2010

Le Nuove Rotte del Jazz 2010

Sabato 8 maggio 2010, ore 21.30

Teatro Miela, Piazza Duca degli Abruzzi - TRIESTE 

Ibrahim Maalouf

Ibrahim Maalouf: trumpet with effects
Mauro Durante: percussion

Biglietti:  € 15,00, ridotto € 13,00

Info: Circolo Controtempo

tel. 3484619457 - 3488575677 - 347 4421717

info@controtempo.org

www.controtempo.org